L’angolo delle scommesse, i pronostici del 26 ottobre

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

BARCELLONA – REAL MADRID (ore 18.00): Semplicemente, il “Clasico”. La sfida tra le indiscusse regine della Liga e, forse, dell’intero panorama calcistico mondiale è uno degli appuntamenti imperdibili per qualunque appassionato di calcio: Messi da una parte e Ronaldo dall’altra sono, infatti, garanzia assoluta di spettacolo.

Al big match gli uomini di Martino arrivano dopo due pareggi: uno colto nell’ultimo turno di campionato (0-0 ad Osasuna) e l’altro a San Siro, contro il Milan. La “pulce” Messi non è nella forma migliore, mentre Neymar non sta brillando.

I “blancos” di Ancelotti, invece, sono reduci da ben quattro vittorie consecutive, l’ultima della quale è arrivata nel match di Champion’s contro la Juventus di Antonio Conte. Il match coi bianconeri, nonostante la vittoria per 2-1, è finita nel vortice delle critiche dei media spagnoli: troppo prevedibile il gioco delle “merengues”, che ancora devono fare a meno del colpo dell’estate, Gareth Bale, fermo per infortunio.

Le indicazioni della vigilia, insomma, forniscono un quadro molto intricato per entrambe le compagini. La nostra impressione è che il Real, terzo in classifica a tre punti proprio dalla capolista Barcellona, trascinato da uno scatenato Ronaldo (che viaggia ad una media di più di un gol a partita nella Liga), parta leggermente favorito rispetto ai padroni di casa: l’X2, a quota 2.01, è una giocata più che logica.

LIVERPOOL – WEST BROMWICH (ore 16.00): Tra le mura amiche di “Anfield”, il Liverpool non può sbagliare: il pari con il Newcastle della scorsa settimana è costato la testa della classifica a capitan Gerrard e compagni, sorpassati dall’Arsenal.

Tornare alla vittoria è l’obiettivo principe dei padroni di casa che, però, dovranno vedersela contro una squadra ostica come il West Bromwich, ancora imbattuta in trasferta e con in rosa due ottimi centrocampisti come Amalfitano e Yacob.

La vittoria del Liverpool non dovrebbe essere un problema, ma la bassa quota a cui è offerta ci fa virare verso l’OVER, quotato 1.55, convinti che l’attacco formato da Sturridge e Suarez possa più volte bucare la porta degli ospiti e che magari l’attaccante del Benin, Sessegnon, possa sorprendere Skrtel e compagni.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

MANCHESTER UNITED – STOKE CITY (ore 16.00): Ottavo in classifica ad altrettanti punti dall’Arsenal capolista, il Manchester non può più permettersi passi falsi.

L’occasione di tornare alla vittoria dopo il pari per 1-1 con il Southampton è di quelle da non lasciarsi sfuggire: all’Old Trafford, infatti, arriva uno Stoke in piena crisi, sedicesimo in classifica e senza vittoria dal 31 agosto.

Van Persie e Rooney, quindi, non possono più sbagliare. Noi ci fidiamo dell’estro dei due attaccanti di Moyes e accendiamo l’1 HANDICAP (il Manchester deve vincere con più di un gol di scarto), in lavagna a 1.9.

Ricapitolando:

Barcellona  – Real Madrid X2

Liverpool – West Bromwich OVER

Manchester United – Stoke City 1 HANDICAP

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!