Sorrento, alla ripresa buone notizie dall’infermeria

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
E' tornato ad allenarsi con il gruppo anche il capitano, Ciro Danucci (foto Criscuolo)

E’ tornato ad allenarsi con il gruppo anche il capitano, Ciro Danucci (foto Criscuolo)

Finalmente, Luca Chiappino può ritornare a sorridere. Alla ripresa degli allenamenti in vista del quarto derby consecutivo, l’ultimo del girone di andata, contro il fanalino di coda Arzanese, il tecnico ligure ha, infatti, potuto contare su quasi tutta la rosa a disposizione: assenti solamente il centrocampista Esposito, che ha risposto alla chiamata di Valerio Bertotto, commissario tecnico della nazionale under 18 di Lega Pro, e l’attaccante Parodi, ancora alle prese con un problema alla caviglia.

Rientrati, quindi, in gruppo i difensori Coulibaly e Imparato, i centrocampisti centrali Danucci e Lalli e l’attaccante Musetti, che avevano saltato per infortunio la trasferta sull’isolaverde: le loro condizioni verranno valutate nei prossimi giorni ma, con molta probabilità, saranno tutti abili ed arruolabili per la sfida contro la compagine napoletana.

Non farà parte della gara, invece, l’attaccante Catania, squalificato dal giudice sportivo Pasquale Marino dopo il rosso rimediato per doppio giallo nei minuti finali della gara di Ischia. Solamente ammonito, invece, il direttore generale Diodato Scala, allontanato dal terreno di gioco a causa delle eccessive proteste indirizzate al direttore di gara.

Intanto, sono state rese note anche le designazioni arbitrali: Sorrento – Arzanese è stata affidata al signor Antonello Balice di Termoli, al primo anno nella Can Pro. Assistenti di linea, invece, Luca Colatriano e Andrea Costantini, entrambi della sezione di Pescara.

Di seguito, le altre designazioni per l’ottava giornata del girone B di Seconda Divisione:

Aprilia – Melfi: Alessandro Greco di Lecce (Muto/Pagnotta)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Aversa Normanna – N.Cosenza: Francesco Fiore di Barletta (S.Cordeschi/A.Cordeschi)

Castel Rigone – Tuttocuoio: Luca Candeo di Este (Zancanaro/Rossini)

Foggia – Ischia: Pierantonio Perotti di Legnano (Grieco/Giacomozzi)

Martina Franca – Gavorrano: Carmine Di Ruberto di Nocera Inferiore (Vitiello/Ferraioli)

Messina – Poggibonsi: Armando Ranaldi di Tivoli (Maiorano/Grossi)

Teramo – Chieti: Manuele Verdenelli di Foligno (Abruzzese/Prenna)

Vigor Lamezia – Casertana: Giuseppe Strippoli di Bari (Stazi/Garito)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!