Folgore Massa: buona la prima in Coppa Campania

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Ruggiero_Folgore_aconeMassa Lubrense – Buono l’esordio della nuova Folgore Massa che espugna la palestra Novelli di Marcianise contro i padroni di casa della Icarus nella prima giornata del Girone I di Coppa Campania. La squadra del neo allenatore Nicola Esposito, che bagna con una vittoria l’esordio sulla panca della formazione di C della Folgore, ha conquistato la vittoria con un 2-3 intenso, conquistato dopo una lunga battaglia conclusa con un tie break in cui i verdi massesi hanno fatto valere classe e tenacia.
La sfida, molto equilibrata, era iniziata non nel migliore dei modi: la Icarus ha infatti portato il primo set a casa con un 25-23 ricco di rimpianti per la Folgore,che è però riuscita a pareggiare il conto dei set nel corso del secondo parziale terminato con il punteggio di 21-25. Ancora una volta i padroni di casa, nel terzo set, protagonisti di una vittoria sul filo di lana: 29-27 e ancora qualche errore di troppo per Massa.
Così come accaduto nel secondo set, la Folgore riparte con grinta e lascia al palo gli avversari, battuti per 20-25. Il tie break, equilibrato nei primi punti, vede la squadra di mister Esposito scappar via dopo il cambio campo e portare a casa una vittoria importante con il punteggio parziale di 9-15 e di 2-3 nel conto finale dei set.
Dopo il principio positivo la Folgore aspetta in casa, nel secondo turno, la Vesuvio Oplonti: appuntamento alle 18.30 di sabato alla Pulcarelli per una partita già decisivo per il passaggio del turno in Coppa Campania, in attesa dell’esordio in campionato.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!