Poker Marcianise, crollo Real Vico

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

RaffoChe scoppola per il Real Vico.
La compagine costiera viene messa ko da un ottimo Marcianise.
La compagine di Foglia Manzillo è ben presente in campo e mette in risalto le pecche della squadra azzurro oro.
Già dai primi minuti è un susseguirsi di assalti.
Prima ci prova Citro, poi Ciano segna, ma la rete è annullata per fuori gioco.
La risposta dei vicani è in un colpo di testa di Ansalone. Angolo di Coppola al 18’ per il colpo di testa dell’esterno complice l’incerta uscita di Palmiero:sfera alta.
I gialloverdi macinano gran gioco e vanno meritatamente in vantaggio:al 24’ lancio millimetrico di Lagnena per Temponi che si rende protagonista di un gran gesto colpendo di nuca trafiggendo Apuzzo. E’ il gol del vantaggio.
Brividi al 26’ allorché dopo un errato retropassaggio di Lagnena la giacchetta a nera sanziona un calcio di punizione in due in area. Sulla battuta Corsale:nulla di fatto.
Al 41’ il portiere ospite Apuzzo ricorre agli straordinari deviando in corner una botta a colpo sicuro dell’attaccante Iadaresta su cross di Corduas.
Al 46’ padroni di casa al raddoppio:al termine di un letale contropiede cominciato da un indemoniato Citro ecco il tocco fatato di Felice D’Anna:appoggio in rete ed entusiasmo alle stelle. Applausi scroscianti al rientro delle squadre negli spogliatoi .
Sotto di due reti la salita inizia a diventare difficile.
Al minuto 69 tutto è chiuso.
La voglia di riaprire il match mette in evidenza le pecche del Vico. Nell’arco di 8 minuti becca due reti.
Al 61’ grande la realizzazione di Ciano che in mischia in area cala il tris. Otto giri di lancette:Citro inventa  e Iadaresta realizza con una prodezza delle sue.
La rete della bandiera è targata da Martone che sfrutta alla perfezione il cross dalla sinistra di Ansalone. Brinda al successo la capolista del girone.

P. Marcianise:Palmiero 6, Ciano C.6,Corduas 6.5, Mastroianni 6, Lagnena 7,Posillipo 7,Verdone 6.5(89’Di Ronza sv), Temponi 7 , Iadaresta 7.5(81’Tenneriello sv),Citro 8, D’Anna 6.5(75’Gerardi). A disp: Buk, Rossetti, Pagano, Perreca, Arena, Allegretta.  All.: Foglia Manzillo 7
Real Vico: Apuzzo 5, Vigorito5, Lolaico5,Coppola5(50’Biondi 5),Maraucci 5,Ansalone 5.5,Volpe 5.5, Corsale 6, Izzo 5.5(56’Matarazzo sv),Iovene 5(60’Martone 6),Russo  6.
A disp: Giuffredi, Piscopo, Trofa, Oriunto, Perrella, Mennella All.: Di Maio 6
ARBITRO: D’Ascanio di Ancona
RETI: 24’pt Temponi (Mar), 46’D’Anna (Mar), 16’st’ Ciano (Mar), 24’st Iadaresta (Mar), 27’st Martone(RV)
NOTE:angoli 3-5;ammoniti Martone, Vigorito. Rec: 3’pt, 3’st

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!