Ciclismo: De Simone secondo a Treviso

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

pietro de simoneQuesta volta Pietro De Simone ha tentato di stupire il Veneto.
L’alfiere del Progetto ciclismo Sorrentino in gara nella 41ma edizione del CIRCUITO DI BIBANO si è piazzato alle spalle del pompeiano Antonio della Vigna.
Un secondo posto di prestigio in trasferta come spesso accade al ciclista costiero che sui 36 Km del circuito percorsi alla media di 39,548 Km/h non è riuscito a piazzare la zampata vincente.
L’azione decisiva a due giri dal termine quando in fuga vanno in otto.
Per De Simone c’è un podio che suona comunque come una vittoria.

ORDINE DI ARRIVO:

1° DELLA VIGNA ANTONIO       (NEW TEAM BALZANO ASD ZEROKAPPA)
2° DE SIMONE PIETRO     (PROGETTO CICLISMO SORRENTINO)
3° MORANDO EDWARD  (A.C.D. SPRINT VIDOR EDILSOLIGO LA VALLATA )
4° SUSCO ALESSANDRO (S.C.D.NUCLEO GIOVENTU’ POTENZA ) a 3″
5° PASQUALOTTO ENRICO        (A.S.D.POSTUMIA 73 DINO LIVIERO CICL)
6° PIETROBON ANDREA (V.C.GIRELLI CICLI – DALLA ROSA MOBILI ASD)
7° ZANETTE WILLIAM     (TEAM BOSCO DI ORSAGO) a 5″
8° LAVA LORENZO           (A.C.D. SPRINT VIDOR EDILSOLIGO LA VALLATA )
9° NARDI LORENZO         (G.S.MOSOLE) a 44″
10° DEL SAL EDOARDO   (A.S.D. VELO CLUB LATISANA)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!