Memorial Zio Pino: Gamenet passa in semifinale

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Fuori con il sorriso sulle labbra il Bar Maracanà

Fuori con il sorriso sulle labbra il Bar Maracanà

Era una gara che in tanti davano per chiusa prima di iniziare. Gamenet non si lascia scuotere dalle pressioni e piazza i colpi ferali.
Bar Maracanà fa di tutto per tenere viva la contesa. Ci mette grinta, impegno e spirito di sacrificio,ma i dirimpettai non vogliono lasciare nulla al caso.
I fratelli Cacace piazzano la prova della vita.
Daniele autore del best goal, Marcello irrefrenabile.
Nei giovani metesi a disputare un match sopra le righe sono Vinaccia tra i pali e Manfredi vero bombardiere di giornata sebbene non riesca ad entrare nel tabellino dei marcatori.
Un 8-2 pesante, ma accolto con il sorriso sulle labbra dalla truppa di Marciano che dopo aver sperato nel passaggio del turno si è trovato ai quarti per tentarci.

Approda in semifinale Gamenet di Maresca

Approda in semifinale Gamenet di Maresca

Gamenet approda alla semifinale per riuscire a chiudere tutto e lanciarsi nelle emozioni di domenica quando ci sarà il gran galà di chiusura.

GAMENET – BAR MARACANA': 8 – 2
Marcatori: Maresca (3), De Gregorio (2), Cacace D. (2), Cacace M. (GAMENET);
Marciano, Volpe (BAR MARACANA’)
Migliori in campo:
DANIELE CACACE (GAMENET)
ANDREA MANFREDI (BAR MARACANA’)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!