Si avvicina la Sorrento Summer Sport 2013

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
La locandina della Sorrento Summer Sport 2013

La locandina della Sorrento Summer Sport 2013

Sorrento – Si avvicina l’atteso appuntamento di sport e divertimento organizzato dal Forum Dei Giovani di Sorrento e che si avvale del patrocinio dell’assessorato alle Politiche Giovanili della città. Ci sarà tempo infatti fino al 12 luglio per iscriversi alle gare della Sorrento Summer Sport, vero e proprio cult dell’estate giovane sorrentina, che prenderà ufficialmente il via il prossimo 19 luglio con otto squadre a contendersi la palma di campioni 2013. Dopo il successo della scorsa stagione, alla quale hanno partecipato ben 135 ragazzi divisi in sei formazioni, con la vittoria finale appannaggio della “Polisportiva New Team” capitanata da Luca Paladino, la manifestazione riparte con qualche novità. Saranno dieci le discipline in cui darsi battaglia sotto il sole di mezza estate: tennis tavolo, beach volley, calcio tennis, tiro alla fune, pentathlon, canoa, eat spaghetti, corsa coi sacchi, dodgeball e triathlon a staffetta. Rispetto al 2012 mancano pentathlon, calciobalilla e triathlon individuale sostituiti da altre ugualmente avvincenti discipline. Si punta all’aggregazione dei giovani di tutta la penisola, ogni squadra infatti potrà schierare un numero di non residenti a Sorrento e a diventare punto di riferimento dell’estate peninsulare, con una particolare attenzione alle “quote rosa”. Il Forum di Sorrento in una nota collegiale ha descritto le linee guida della Sorrento Summer Sport: «Quest’anno ci sarà più spazio per le ragazze essendo previsto un numero minimo di sei partecipanti per ogni squadra e sono previste delle categorie sportive solo femminili come quelle all’interno dell pentathlon. Lo spirito rimane quello di permettere ad un gruppo di amici di divertirsi e stare insieme. Anche per questo sono stati inseriti dei limiti ai tesserati».
Mancano ancora alcuni giorni al termine delle iscrizioni: è possibile scaricare moduli e regolamento tramite facebook iscrivendosi al gruppo “SORRENTO SUMMER SPORT” oppure utilizzando i contatti presenti sulla locandina della manifestazione.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!