Negri, svolta Sant’Agnello: “Andiamo avanti nonostante i sacrifici”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Importante svolta per il futuro del Sant'Agnello che giocherà ancora in Eccellenza

Importante svolta per il futuro del Sant’Agnello che giocherà ancora in Eccellenza

Sant’Agnello – I tifosi e gli appassionati di calcio di Sant’Agnello possono tornare tranquilli. L’ipotesi di cessione del titolo sportivo paventata dopo la stupenda salvezza conquistata alla prima esperienza in Eccellenza è ormai un ricordo, come si evince dalle parole del presidente Negri che ha schiarito una volta per tutte le nubi sul futuro della società. La svolta nella giornata di ieri, complici i risultati elettorali a Sant’Agnello, con la vittoria di Sagristani che ha spinto il presidente a prendere una decisione importante per lo sport peninsulare.
«E’ vero, ho avuto tante richieste per quanto riguarda il titolo sportivo d’Eccellenza del Sant’Agnello, una importante anche da Gragnano, e avevo pensato di dedicarmi esclusivamente al settore giovanile, ma da ieri sera si è rinsaldata in me la convinzione di andare avanti nonostante tutti i sacrifici fatti e che dovremo fare. Il titolo resta qui e va tutelato, rifiuterò ogni eventuale altra offerta. Il Sant’Agnello giocherà ancora in Eccellenza mettendo in mostra i talenti del suo vivaio». Sembrano quindi un lontano ricordo le parole del presidente che subito dopo la sconfitta con il trentinara nell’ultima giornata di campionato aveva fatto capire senza troppi giri di parole di non essere sicuro di voler continuare la sfida portata avanti insieme al tecnico Antonio Guarracino.
Sul fronte mercato il rinnovato entusiasmo del massimo dirigente costiero ha portato i suoi primi frutti per quanto riguarda importanti conferme in rosa: restano a Sant’Agnello il portiere Uliano, il difensore Di Donna, il faro del centrocampo Serrapica e il centrocampista avanzato Scippa, mentre si dovrà attendere domani per un’altra importante conferma in mediana.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!