Io tiro Libero: Napoli e Torre si impongono su Saviano e Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

volantino (3)Si è aperta nel pomeriggio di ieri il torneo organizzato dalla Fortitudo Sorrento riservato agli under 19.
Il sodalizio della presidentessa stinga padrone di casa ha messo la kermesse “Io tiro Libero” per continuare sino a prima dell’estate l’attività delle giovani leve protagoniste di un anno in chiaro oscuro.
Napoli, Saviano e Torre del Greco con i giovani di coach Marino sono stati protagonisti della prima giornata. Un girone all’italiana che premierà alla fine chi avrà ottenuto più punti.
Partenopei vincenti all’esordio. Margine netto contro Saviano doppiato nel punteggio con Marra  che risulta il migliore realizzatore della sua squadra. Per i ragazzi dell’hinterland napoletano Policastro ne ha messi 12 a referto.
Nella sfida che ha visto protagonisti i bianco verdi successo di Torre del Greco. 14 i punti di margine per i corallini con Cuomo (14 punti) e Speranza (13) che entrano di diritto nella classifica dei top scorer. Nei costieri da segnalare la prova di Sguanci che guida la particolare classifica relativa ai punti realizzati alla pari del partenopeo Marra.
Oggi la seconda giornata sempre alla tensostruttura Tasso. Sorrento sfiderà Saviano, mentre Napoli se la vedrà contro Torre.

Tabellini prima giornata

Napoli-Saviano 87-42

Napoli: Conte 13, Percuoco 10, Perrino 8, Liguori 7, Federico 3, Esposito 6, Marra 16, Spera 14, Varriale 8, Fato 2.
Saviano: Cremato 8, Policastro 12, Perrone 3, Napolitano 8, Guadagno 4, Romano 7.
Sorrento-Torre 41-55
Sorrento: Mastellone 2, Amato 2, Gargiulo 4, Ardia 6, Giordano 2, Attanasio 5, Sguanci 16, Montuori 2, De Martino 2.
Torre del Greco: Russo 4, D’Amato 1, Cuomo 14, Garofalo 8, Speranza 13, Gaglione 2, Mennella 11, Mazza 2.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!