Nuoto Club: i risultati delle ultime gare

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Michele Maresca ancora sul gradino più alto del podio al Memorial Russo.

Michele Maresca ancora sul gradino più alto del podio al Memorial Russo.

Piano Di Sorrento – Continua la stagione ampiamente positiva del Nuoto Club Penisola Sorrentina che ha colto numerosi successi nell’ambito delle ultime gare disputate, il Memorial Russo e il più recente Memorial Fusco. Nella prima manifestazione solita incetta di medaglie per la squadra carottese che ha portato a casa ben 17 ori, 3 argenti e due bronzi raggiungendo il quinto posto nella classifica dedicata alle società pur avendo “solo” 39 iscritti alla competizione rispetto ai 115 della Cral Anm che ha raggiunto il primo posto.
Al più recente Memorial Fusco disputatosi alla piscina Scandone domenica scorsa ottime prestazioni degli atleti in gara per la società: quattro argenti e due bronzi vanno ad arricchire il palmares del Nuoto Club grazie a Lorenzo Ambrosio, Pietro Iaccarino e Federica Mastro. Ambrosio ha toccato tre volte per secondo la piastra nella categoria Assoluti specialità dorso: nei 200 con il tempo di 2’23”70, nei 100 nuotando in 1’4”93 e nei 50 fermando il cronometro a 29”35.
Pietro Iaccarino ha dato continuità al bronzo conquistato ai campionati primaverili di Firenze con l’argento nei 50 stile libero nuotati in 24”25 e con il terzo posto nei 50 delfino conquistato in 26”52, entrambe le medaglie per la categoria Assoluti.
L’ultima medaglia arriva per merito di Federica Mastro che ha vinto un bronzo nei 50 dorso categoria Juniores terminando la gara con il tempo di 34”19.
Intanto fervono i preparativi per la Capri-Napoli che la società disputerà con una staffetta di 6 uomini che si divideranno i 36 km dell’affascinante sfida che si nuoterà il prossimo 27 giugno.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!