Folgore Massa, Giacobelli:”Nulla è perduto, lotteremo sino alla fine”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
"Chiusa? Macché. Noi lotteremo sino all'ultimo pallone". Parola di mister Giacobelli (foto Acone)

“Chiusa? Macché. Noi lotteremo sino all’ultimo pallone”. Parola di mister Giacobelli (foto Acone)

Una Folgore a tratti tosta, tostissima, contro un avversario, Aversa, che aveva perso un solo match in stagione , non è riuscita a fare il sacco.
La vita l’ha resa dura ai casertani anche se la sconfitta rende le cose più difficili.
“Abbiamo approcciato molto bene alla partita, proprio come avevo chiesto ai ragazzi durante la settimana e negli spogliatoi prima del match. Nei primi due set, a mio avviso, abbiamo fatto vedere un’ottima pallavolo, soprattutto in fase di cambio palla, dove siamo stati praticamente impeccabili”.
Questa la disamina di mister Giacobelli. Sul più bello il black out dei costieri è costato il terzo parziale e tutto è diventato più difficile.
“Nel terzo set, ad essere onesto, pensavo che avremmo potuto farcela ma purtroppo siam venuti meno nel momento decisivo e Aversa è una squadra che ti punisce non appena le concedi spazio – sottolinea l’allenatore bianco verde -. Il quarto set fa poco testo, abbiamo mollato alle prime difficoltà e subito passivamente il gioco avversario”.
Un match utile anche in vista del proseguo della stagione.
“Questa gara ci ha comunque lanciato tanti messaggi positivi che analizzeremo in settimana insieme a ciò che è andato meno bene durante la partita e che correggeremo in vista della gara di ritorno”. Giacobelli non crede a una debacle senza lottare anche perché la folgore ha più volte dimostrato di avere il carattere dei forti.
“Nulla è perduto, la nostra forza è quella di essere umili e realisti e di pensare ad una palla per volta.Non c’è dubbio che lotteremo dal primo all’ultimo pallone, su questo metto la mano sul fuoco perché conosco bene il valore morale dei miei uomini”.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!