La scommessa del 26 aprile: Ancora una doppia soluzione

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

1Ancora una volta proponiamo la doppia soluzione a chi segue la nostra rubrica del “La scommessa del giorno”.

18:30 Dusseldorf – Dortmund – Dopo il roboante 4-1 rifilato ai galacticos la compagine di Klopp si fermerà a rifiatare? Probabilmente no, ma i padroni di casa hanno bisogno disperato di punti. La linea anche in considerazione delle capacità delle due squadre è quella dell’over 1.5. I giallo neri sono una garanzia sotto questo punto di vista.

15:00 Lanciano – Crotone – Se vincessero gli uomini di Gautieri inguaierebbero di un colpo i pitagorici. Sebbene fuori casa i rossoneri sono da over, in casa l’under è sempre a portata di mano come per i rosso blu. Un pari sarebbe solo un antipasto amarissimo. Incrocio pericoloso, ma crediamo nell’under.

15:00 Livorno – Vicenza – Potrebbe essere una gra dal pronostico designato dell’1, ma occhio. I bianco rossi sono in piena rincorsa per la salvezza. Reduci da due vittorie consecutive. Il fattore comune è la quantità di goal che si prendono e fanno. Puntiamo anche qui sull’over 1.5.

18:30 Dusseldorf – Dortmund – over 1.5 (1.25)
15:00 Lanciano – Crotone – under (1.65)
15:00 Livorno – Vicenza – over 1.5 (1.25)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

20:00 Ajaccio – Montpellier – La classifica dice che i corsi ancora non sono salvi. Gli ex campioni di Francia hanno abdicato da tempo e lontano da casa non hanno un rendimento al top. Mutu e compagni dovranno accelerare decisi per salvarsi e tra le mura di casa il rendimento fa ben sperare 1.

16:00 Carlisle – Colchester – Sarà inciucio stile Italia. Forse no, ma di certo all’ultimo respiro gli ospiti devono almeno pareggiare per chiudere ogni discorso salvezza. Padroni di casa salvissimi, quindi nessuna paura e forse anche la spregiudicatezza di poterla tranquillamente vincere.
Tutto può accadere anche perché lo Swindon che affronta lo Scunthorpe deve blindare la piazza play-off. X

16:00 Brentford – Doncaster – Scegliere un finale migliore non se lo sarebbe aspettato nessuno. Difficile dire chi tra il migliore rendimento interno e quello esterno sarà promosso direttamente.
Una delle due passerà tra gli spareggi. Chiude di rincorsa e in casa il Brentford, che però non batte il Doncaster dal 2004. Scongiuri a parte andiamo sulla X.

15:00 Reggina – Brescia – Con la sconfitta di Verona sono davvero ridotte al lumicino le speranze del Brescia. La Reggina è disperata e tenterà di far valere la carta Granillo. Meglio il fattore casa rispetto a quello esterno. Si va sull’1.
18:00 Atalanta – Bologna – Sarà la partita del volemoce bene? Forse. Sono due squadre abbastanza tranquille per questo motivo a cinque dalla fine sarà troppo presto. Noi andiamo sulla vittoria dei bergamaschi che vorranno chiudere ogni problematica 1.

20:00 Ajaccio – Montpellier – 1 (2.85)
16:00 Carlisle – Colchester – X (3.15)
16:00 Brentford – Doncaster – X (3.40)
15:00 Reggina – Brescia – 1 (2.50)
18:00 Atalanta – Bologna – 1 (2.60)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!