Il Vico schianta il giovane Città di Angri

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Poker per Davide Evacuo

Poker per Davide Evacuo

Doveva vincere e lo fa senza colpo ferire il Vico che schianta la giovane Città di Angri per 11-1.
Troppe le reti? Forse. Gli azzurro oro provano a fermarsi, ma il gap evidente e la voglia dei neo entrati di fare bene.
A metà della prima frazione era tutto in archivio. La doppietta di Evacuo e la rete di Guadagnuolo avevano messo la parola fine sul match.
I ragazzi di Rega l’avevano persa prima di entrare in campo, molli e poco decisi a vendere cara la pelle. Ha inciso anche la gara di giovedì per la qualificazione al turno successivo.
Alla fine dei primi 45 minuti la manita era servita.
Guadagnuolo e Merenda non rientrano in campo, spazio a Tenneriello e Pecorelli.
I due neo entrati arrotondano subito il punteggio. Rega ne ha per tutti, ma il giovane undici doriano non riesce a svegliarsi gli errori si moltiplicano, il Vico ne approfitta solo a tratti, ma continua ad andare in gol.
Evacuo cerca di limitarsi al compitino, ha la grande occasione dal dischetto, ma la fallisce poi segna in chiusura.
La testa adesso vola al prossimo impegno con l’Eclanese nel quale non si dovrà fallire.

Vico Equense Calcio – Città di Angri (Angri Calcio): 11 – 1
RETI: (7′ pt) Evavuo (V); (17′ pt) Evacuo (V); (29′ pt) Guadagnuolo (V); (32′ pt) Evacuo (V); (33′ pt) Guadagnuolo (V);  (3′ st) Tenneriello (V); (11′ st) Pecorelli (V); (15′ st) Mansour (V); (33′ st) Bove (V); (37′ st) Montella R; (44′ st) Tenneriello (V); (45′ st) Evacuo (V);
VICO CALCIO: Amodio, Cirillo (13′ st Bove), Sorrentino, Somma A., Merenda (1′ st Pecorelli), Trezza, Mansour, Somma B., Evacuo, Guadagnuolo (1′ st Tenneriello), Raffone. Panchina: Pastena, Savarese, De Simone, Cardenia. All.Andrea Ciaramella.
CITTÀ DI ANGRI: Brancaccio M., Brancaccio G., De Prisco A. (1′ st Scarlato R.), Manzo, Gabbiano, Santaniello, D’Ambrosio (1′ st Cesarano), De Prisco E., Montella, Alfano, Ruggiero (12′ st Brondi). Panchina: Cirillo G.,  Avino, La Mura, Cavallaro. All.Bruno Rega
ARBITRO: Giovanni Ayroldi di Molfetta (Bovio/Mariniello)
NOTE: Ammoniti, Evacuo (V); Guadagnuolo (V); Alfano (CA). Recupero: / pt; 1′ st

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!