Sorrento: La strana idea di 442

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Corsetti (foto Pollio) tornerà sulla destra

Papagni è quella strana idea di 4-4-2.
Non è il titolo di un film, ma il pensiero che il tecnico di Bisceglie sta valutando in vista della sfida contro il Pisa.
Il Sorrento si è gettato alle spalle l’ultimo impegno di Barletta con la consapevolezza che i play-out sono raggiungibili, ma serve cambiare rotta tra le mura amiche.
Senza Alessio Esposito in rappresentativa di Lega Pro e Arcuri sulla strada del recupero, l’allenatore costiero sta valutando di schierare i suoi con il classico sistema all’inglese.
Sarebbe l’ennesima novità sotto il profilo tattico per i rossoneri che nel corso della stagione hanno utilizzato questo schema tattico solo nella sfortunata trasferta di Benevento.
Con Bucaro in panca ci fu un interregno di 5 gare nelle quali si scese in campo con il rombo in mediana, ma i risultati non furono all’altezza delle aspettative, adesso si svolta.
E’ ancora tutta da verificare l’ipotesi di cambiamento, ma per le caratteristiche degli uomini a disposizione potrebbe starci il cambio.
L’obiettivo è blindare le fasce e avere l’opportunità delle sovrapposizioni sebbene l’Italia non sia un terreno di gioco molto ampio.
Sulle fasce potrebbero essere utilizzati Tortolano e Corsetti. Quest’ultimo tornerebbe nella sua posizione naturale quando colpì anche Simonelli per le capacità di saltare l’uomo e creare la superiorità. Per l’ex Latina la chance di partire da lontano e sfruttare i varchi che il duo Musetti-Bernardo potrebbe aprirgli.
Il rebus per le due punte da utilizzare nel caso di 4-4-2 c’è. Konan è a disposizione e potrebbe essere gettato nella mischia dal primo minuto. Non c’è sicurezza per nessuno dei due punteri rossoneri appaiati a quota due reti nella particolare classifica di pichichi della squadra.
Restano quattro giorni per provare e riprovare i meccanismi e capire se il Sorrento opterà per il sesto modulo diverso in stagione

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!