Pallanuoto: Lo Swimming punta il terzo posto

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sembra non volersi fermare più la corsa dello Swimming Sorrento nel campionato under 13 maschile di pallanuoto. I giovani guidati da Izzo hanno ingranato la quinta, battuto la Nuotatori Salerno e accorciato a -1 dagli avversari battuti a Barra. Il terzo posto finale non è più una chimera.
Come uno stregone il mister delle ranocchiette prepara a fondo il suo settebello: nessuna palla al centro boa. Mani alte altissime per chiudere i varchi e pronti a ripartire in controfuga.
Proprio le ri-partenze dei costieri sono letali e consentono di scavare un gap consistente.
Le conclusioni dagli esterni o dalla distanza non mettono in difficoltà Giovanni Gargiulo che fa buona guardia, mentre Giancarlo Gargiulo ne piazza ben quattro nell’arco dei 28 minuti regolamentari.
“Cresciamo bene che dire – se la ride Izzo -. Volevamo riscattare la sconfitta dell’andata e ci siamo riusciti. Bravi tutti”.
Sotto l’aspetto tattico lo Swimming ha nuotato tanto tra pressione e contropiedi, ma i ragazzi sono usciti freschi come boccioli dalla vasca barrese.
“Fisicamente stiamo davvero bene lo dimostrano le tante contro fughe – conclude il mister -. L’obiettivo e battere anche il Posillipo alla piscina del Centro Ulysse mercoledì per raggiungere un terzo posto che era insperato sino ad alcuni mesi fa”.

Swimming Sorrento – Nuotatori Salerno 9-6
(3-1; 2-1; 2-2; 2-2)
Swimming Sorrento:Gargiulo G, Cosic, Apreda (1), Vanacore, Di Maio (1), Pane (1), Borrelli (2), Tizzano , Gargiulo Gi (4), Di Vuolo. All.: Izzo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!