Ginnastica Sorrento: due weekend carichi di note positive

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La squadra partecipante al torneo Confsport della Ginnastica Sorrento con le istruttrici.

Sorrento – Negli ultimi due fine settimana la Asd Ginnastica Sorrento ha vissuto un periodo ricco di impegni ma anche di soddisfazioni. Una stagione iniziata benissimo per la società che continua a piazzare ai primi passi regionali e nazionali le proprie giovani atlete. Conferma in quel di Lecce per la vicecampionessa regionale Maria Novella Iaccarino che nel campionato interregionale di Categoria tra le Senior Maria Novella Iaccarino ha centrato la qualificazione alla fase nazionale pur disputando una gara non perfetta che l’ha costretta ad una rimonta per garantirle la qualificazione: podio mancato di un soffio in una gara durissima ma tutto ancora da scrivere nella prossima fase del torneo.
Il 10 marzo appuntamento per il campionato regionale Confsport dove il gruppo nutrito delle atlete sorrentine ha fatto incetta di premi in una competizione che vale anche come qualificazione alle fasi nazionali. Tra le ginnaste protagoniste dell’appuntamento di Salerno ci sono Angela Pepe, Martina Senise, Manuela Maresca, Giorgia Chiavazzo, Diana Mancusi, Martina Attardi, Annalisa Santangelo, Alessia Coppola, Lorenza Gargiulo, Emanuela Marulo, Chiara Scarpati, Natalia Gargiulo, Angela Scognamiglio, Maria Pia Russo, Marika Maresca, Elena Chiavazzo, Taya Coppola, Maria Attardi, Chiara Catalano, Alice Damiano, Francesca Castellano, Viviana Fraioli ed Alessia Ruocco.
Una settimana dopo ancora impegni importanti per la Asd: ottimi risultati nella gara di Coppa Italia Regionale per la squadra costiera formata per l’occasione da Martina Attardi, Giorgia Chiavazzo, Manuela Maresca, Diana Mancusi, Martina Senise ed Elena D’Esposito che ha fatto un importante bis. Oltre allo splendido bronzo è arrivata la qualificazione alle fasi nazionali di Coppa.
Last but not least la grande prestazione dell’inedita squadra di serie C che con le giovanissime Annalisa Santangelo, Lorenza Gargiulo, Emanuela Marulo  e Taya e Alessia Coppola ha conquistato la palma di vicecampione regionale confermando quanto di buono fatto nella prima prova della competizione e lasciandosi alle spalle alcune tra le squadre più accreditate della Campania.

La giovanissima formazione di Serie C vicecampione Regionale

Grande soddisfazione per l’istruttrice Alessandra Somma che ha commentato: «Tutto lo staff è pienamente soddisfatto da quanto di positivo hanno fatto vedere le nostre ginnaste e da domani ci prepariamo ad affrontare la fase interregionale al meglio delle nostre possibilità. Inutile dire che questi sono stati due weekend impegnativi ma proficui».  Nel prossimo weekend la Ginnastica Sorrento sarà impegnata nel Torneo Interregionale di Specialità dove saranno in gara in gara Elena Chiavazzo, già campionessa regionale al cerchio e terza alla fune tra le Junior, Fiorella Iaccarino, Francesca Russo, che ha conuistato un argento alla palla alle regionali, Alessia Ruocco, Francesca Castellano e Viviana Fraioli. Appuntamento a Pesaro per la prossima uscita che si preannuncia già ricca di aspettative positive.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!