Stinga salva il Massa al 47mo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Il Massa in dieci compie l’impresa tiene testa ad un motivatissimo Città di Campagna, ringrazia Stinga ed esce indenne dall’impianto salernitano.
Prova a vincere la compagine costiera per blindare il settimo posto, ma alla fine deve ringraziare il proprio estremo difensore se nell’ultimo dei minuti di recupero riesce a uscire con un punto dal campo.
Al Città di Campagna non bastano circa 65 minuti giocati in superiorità numerica ed un rigore a favore a tempo regolamentare scaduto per abbattere la resistenza del Massa Lubrense:
I costieri si dimostrano compagine matura ed esperta. Tengono botta alle sfuriate inziali dei padroni di casa, perdono Marino per doppio giallo e fanno di necessità virtù per il resto della gara serrando i ranghi e affidandosi alle ripartenze di Volpe e capitan Cacace.
Già con i cerotti considerate le assenze di Di Leva, Fiorentino e De Maio Gargiulo si prende per buono un punto.
Ai titoli di coda il match-point lo spreca Silva, che cede la scena (e la palma dell’uomo del giorno) al giovanissimo portiere nerazzurro Stinga (‘93), freddissimo nell’intuire e neutralizzare il tiro dagli undici metri (concesso per una trattenuta di Rodolfo Gargiulo) del bomber di casa.

 Città di Campagna – Massa Lubrense 0-0

Città di Campagna: Marino R. 6, Vece 6, Del Vecchio 6, Maiorano 6, De Nigris 5.5, Giliberti 6, D’Arco 6.5, Stanzione 5.5 (15’st Picariello 6), Silva 5, Volpe S. 6, Citro 5.5 (25’st Gaeta 6). All. Cacciottolo (Maiorano squalificato) 5.5.
Massa Lubrense: Stinga 7, Cantilena 6.5, D’Esposito 6.5, Cappiello 6 (20’st Gargiulo R. 6), De Luca 6.5, Siniscalchi 6, De Stefano 6.5, Cestaro 6.5, Marino A.  6.5, Cacace 6 (20’st Iovino F. 6), Volpe V. 6.5. All. Gargiulo 6.5.
Arbitro: Balbo di Caserta 6.5.
Note: Ammoniti Cappiello, Cantilena. Espulsi Marino (ML) al 20’pt per somma di ammonizioni e De Nigris (C) al 40’st. stinga para un rigore a Silva al 47’st.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!