Il punto dell’esperto: mister Billone Monti sul girone B d’Eccellenza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Mister “Billone” Monti fa il punto sull’Eccellenza Girone B

Il consueto punto dell’esperto sul girone B d’Eccellenza che vede impegnate le costiere Vico, Massalubrense e Sant’Agnello è affidato questa settimana all’allenatore Giuseppe Monti, meglio conosciuto come mister Billone ed ex condottiero di Ischia e Pomigliano, che ha detto la sua sulla situazione del campionato dopo lo scossone Vico e sulle altre finestre ancora aperte del torneo a sei giornate dal termine. E’ proprio dal Vico che inizia il tecnico, cercando di descrivere la situazione venutasi a creare nelle ultime settimane che sta facendo discutere tifosi e addetti ai lavori: «Ho vissuto la situazione dall’esterno come tutti, con sconcerto e meraviglia, strano che una società forte, che ha speso tanto, prima con quattro punti di vantaggio dopo aver vinto lo scontro diretto, abbia da un momento all’altro problemi legati alla sfera economica. Ora sono stati presi altri giocatori e non sarà semplice, è stato importante tornare a vincere per il Vico e bisognerà vedere se riesce a mantenere questi livelli e se i nuovi sono ben allenati. Non conosco bene i fatti, ma sarà un peccato per dirigenti e tifosi se dovesse andare male». Lotta ancora aperta per quanto riguarda invece i playoff, dove mister Monti vede due squadre favorite sulle altre: «La Palmese è la più titolata dopo qualche partita così così. Anche l’Angri è un’ottima squadra bisognerà vedere la situazione economica, se i giocatori si potranno allenare serenamente e se la società gli starà vicino. Penso che se la giocheranno Palmese, Angri e una tra Vico e Torrecuso». Sulle altre due squadre costiere, Billone sciorina commenti positivi: «Il Massa ha balbettato un po’ ma può ancora riuscire a dire la sua dopo aver ottenuto buoni risultati nel corso del campionato. Il SantAgnello sta facendo un piccolo miracolo con tutti calciatori giovani,, Guarracino è un bravo ragazzo l’ho allenato e stanno facendo tutti un lavoro eccezionale con qualche ragazzotto a fare da chioccia. Arrivare alla salvezza è un’impresa, me lo auguro per il mister».
Sulla situazione delle retrovie della classifica e sulla possibilità o meno che si giochino i playout, il tecnico non si esprime: «I punti di distacco sono tanti, ma può ancora esserci un calo o la rimonta di qualche squadra, rimangono ancora alcune partite ed è presto per dire se si giocheranno i playout».

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!