Sorrento aspetta il derby del riscatto

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sarà il derby giusto? È questo l’interrogativo che attanaglia la mente dei tifosi rossoneri. Al di la del pari contro Paganese e Benevento all’Italia le altre sfide contro compagini campane sono state delle sonore sconfitte.
Il Sorrento si presenta al Vigorito con le idee chiare. Nel momento in cui si commetteranno troppi errori i giallo rossi saranno pronti a colpire.
Se nella passata stagione i costieri si sono fermati ai pali, quest’anno con obiettivi ridimensionati sarà ancora più dura.
Lo sanno bene Di Nunzio e compagni che hanno studiato a fondo le soluzioni offensive dei sanniti.
Il Sorrento deve provare a riscattare la sconfitta in rimonta di Viareggio. La scoppola brucia ancora, ma i ragazzi dell’ex mister beneventano Papagni sanno bene che le sensazioni positive si potranno trasformare in punti con aiuto reciproco e il sacrificio.
Nella terra delle sirene sono rimasti solo lo squalificato Salvi, Ansalone e gli infortunati Rossi e Arcuri.
Le scelte tattiche per Papagni sono già state fatte, ma potrebbe anche sorprendere un po’ tutti nel caso in cui al camaleontico 3-4-3 preferirebbe un coperto, ma pungente 4-2-3-1.
Le incognite riguardano tutta la mediana. Guitto dove sarà schierato? La posizione del furetto del Rione Traiano sarà l’arma in più?.
Dovrebbe dormire con questi interrogativi l’allenatore di Bisceglie che, anche se non lo dice, avrebbe voglia di tirare uno scherzetto alla sua ex squadra.
Di frecce nella propria faretra Carboni ne ha a iosa, mentre i rossoneri dovranno fare di necessità virtù per qualità e caratteristiche.
Se nelle prime uscite la fascia sinistra era stata blindata dal doppio esterno con caratteristiche difensive, nelle ultime gare Corsetti ha preso il posto di Fusar Bassini, spedendo Bonomi sulla linea a quattro della difesa.
Spregiudicato, ma coperto perché gli esterni di sacrificio ne fanno tanto peccando poi in fase di finalizzazione.
Le tante occasioni sprecate contro le zebrette di Cuoghi chiedono ancora vendetta.
Periodo peggiore per i costieri non poteva esserci per affrontare il Benevento, ma tutto sembra fatto: Di Nunzio torna al centro della difesa con Nocentini, mentre Alessio Esposito va in mediana a fianco di Beati.
Il lavoro sporco toccherà e tanto agli esterni che saranno costretti a farsi “il mazzo” quando rincorreranno i propri dirimpettai. Corsetti, Tortolano e Guitto sono avvisati, mentre per Bernardo tenere palla e finalizzare sarà l’obiettivo di giornata.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!