Vico: ufficiali quattro acquisti, ecco il nuovo staff tecnico

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Novità ufficiali per il Vico Equense

Vico Equense – Arriva l’ufficialità per quattro giocatori che si aggregano al Vico Equense per le ultime gare di campionato. Tra i nomi, anticipati dalla redazione di Sportinpenisola qualche giorno fa, ecco quelli di Scarlato, Trezza, difensori, Bove e Teta, centrocampisti, che sono già a disposizione di Ciaramella in vista del prossimo turno. Intanto è stato ufficializzato il nuovo staff tecnico che collaborerà per le ultime sfide con il neo tecnico, che ha già esordito in panchina nel derby vittorioso con il Massalubrense. Ecco il comunicato della società.

“La società Vico Equense Calcio 1958 a seguito degli accadimenti intervenuti nelle scorse settimane ha inteso operare una riorganizzazione dell’organico della prima squadra con l’intento di consolidarlo in vista della fine del campionato in corso e del raggiungimento degli obiettivi sportivi programmati. La dirigenza ha quindi provveduto, attraverso il Direttore Sportivo Salvatore Buonomo, a rintracciare sul mercato i profili degli atleti meglio rispondenti alle necessità tecniche per la ricomposizione della rosa della prima squadra.

I nuovi giocatori tesserati dalla società sono pertanto:

il difensore Gennaro Scarlato, classe 1977, proveniente dalla Serie D con il Città di Marino e prima ancora con l’Ischia Isolaverde, ma con una lunga carriera maturata tra i professionisti di Serie A e di Serie B. Tra le squadre in cui ha militato anche il Napoli. Il difensore Giuseppe Trezza, classe 1991, fino al 2011 in Serie D con lo Sportclub Marsala 1912. Il centrocampista Vincenzo Bove, classe 1988, con una carriera tra i dilettanti e la Serie A con l’Ascoli- Il mediano Angelo Teta, classe 1980, fino a Dicembre 2012 alla Libertas Stabia ma con una militanza nella Lega Professionisti con le compagini di Juve Stabia e Sorrento. Gennaro Scarlato e Angelo Teta hanno iniziato gli allenamenti nel pomeriggio di martedi 6 Marzo; Vincenzo Bove e Giuseppe Trezza hanno preso parte alle sessioni tecniche invece nella giornata di giovedi 8 Marzo. Dopo i dovuti passaggi tecnici e amministrativi i nuovi tesserati saranno già a disposizione per la prossima partita di campionato.

Nello staff tecnico si sono invece operati degli avvicendamenti. In particolare, come già comunicato in una precedente nota ai media, si conferma che il ruolo di allenatore della prima squadra è stato affidato ad Andrea Ciaramella. Il nuovo preparatore atletico, al posto del dimissionario Pasquale Verolino, è Luca Piscitelli; la preparazione dei portieri resta alla conduzione di Silvio Somma“.

©Riproduzione Riservata 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!