Vele di Levante: spettacolo nel golfo !

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

First Lady – First 35 di Alberto Papa (foto di Angelo Florio)

Gli elementi necessari per fare un grande spot allo sport della vela ci sono stati tutti: Una giornata di sole splendida con l’aria frizzantina che parla già di primavera, un bel ponente sui 12 nodi circa che increspa appena il mare, una cornice incomparabile con il verde del Faito incombente e le cime ancora innevate dei monti in lontananza. In queste condizioni da sogno, una cinquantina di barche provenienti da vari circoli nautici della zona, si sono ritrovate per disputate la prima prova del VIII Campionato Primaverile Vele di Levante, organizzato impeccabilmente dalla sezione LNI di Castellammare di Stabia che ha deciso di intitolare la regata alla sua “Città delle Acque”. Enzo Dea, in rappresentanza del comitato organizzatore, commenta il successo dell’evento:  Lo sfonzo di Vele di Levante,  è principalmente quello di svolgere un’azione promozionale e meritoria nei confronti dello sport della vela, creando in questo modo nuovi tesserati, avvicinando giovani e famiglie a questa disciplina, alimentando in modo

Enzo Dea

sostenibile un’economia di settore sempre più in crisi, coinvolgendo tranquilli crocieristi al piacere della gara, sollecitando curiosità di tipo culturale legate alla difesa dell’ambiente marino e alla consapevolezza storica delle nostre tradizioni nautiche. Vedendo lo spettacolo andato in scena Domenica, mi sono convinto ancora di più che la scelta di fondo è stata giusta e che al netto delle debolezze umane, si può e si deve continuare su questa strada.
La cronaca prettamente sportiva ha visto imporsi nelle varie categorie: First Lady LNI Torre del Greco, Grande Vento LNI C.mare di Stabia, Sodina CN Arcobaleno,  Paloma LNI Torre del Greco, Belle LNI Torre del Greco,  Storm LNI C.mare di Stabia. Stasera la premiazione presso la sede della Lega Navale di C.mare di Stabia.
Classifiche complete 

fonte www.veledilevante.it

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!