Serie C Volley: La Folgore continua la fuga

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La Folgore ottiene la dodicesima vittoria consecutiva e continua la sua fuga al vertice del girone B di serie C. Questa  volta a cadere sotto i colpi di Terminiello e compagni è l’Olimpia Arzano che si schianta contro il muro bianco verde.
Costieri che scendono in campo senza Miccio out per la febbre. In campo col classe 93 Terminiello alla prima da titolare quest’anno. Parte male la Folgore che va subito sotto (6-2), Giacobelli chiama time out, ma il gap si mantiene intatto fino all’11-7. Allungo di  Longobardi e Cinque che rimettono tutto in parità.
E’ un continuo punto a punto, Arzano non sembra essere molto in palla, i costieri fanno un po’ di fatica in ricezione, ma nel punto a punto finale i nervi saldi della Folgore fanno la differenza e consentono ai ragazzi del presidente Vinaccia di vincere il set ai vantaggi sfruttando anche qualche errore dei padroni di casa.
Dal 3-1 per Arzano al 5-3 per la Folgore in un amen. Poi tutto molto equilibrato almeno fino a metà set, con Russo che inizia a salire sugli scudi insieme a Vito Terminiello. Sul 17-13 il più sembra fatto per la Giacobelli’s band, ma Arzano si rifà sotto per poi allontanarsi sul 19-16 di nuovo, ma i costieri vanno in tilt e si arriva a 20 pari con gara riaperta. Russo prende per mano e insieme ai muri di Giacobelli regala il punto del 2-0.
Arzano resta con la testa al secondo set, i bianco verdi no. Molto precisi e ordinati, con zero errori sin dalla prima palla la Folgore scappa via subito sul 6-2. Il resto è tutto in discesa fino al 13-25 raccolto grazie anche ai tanti errori arzanesi.

Serie C maschile girone B
18^ giornata
Olimpia Arzano – Folgore Massa 0-3
(25-27, 22-25, 13-25)
Folgore Massa: Coppola (K), Russo, Cinque, Esposito R., Durante, Marciano, Ruggiero (L1), Mastellone (L2), Longobardi, Terminiello V., Terminiello S., Giacobelli, Di Leva. All.: Giacobelli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!