Russo:”Folgore obiettivo play-off”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Francesco Russo pallavolista dell Folgore spinge la squadra verso i play-off (foto Acone)

Massa Lubrense – 11 vittorie consecutive e la Folgore vola, verso i playoff e verso il sogno B2 con la testa allo scontro con Arzano che potrebbe valere l’ennesimo risultato in una striscia positiva che la truppa di Giacobelli vuole allungare, magari fino al termine del campionato. Uno dei volti nuovi della squadra, Francesco Russo, parla della situazione dei verdi massesi.
«E’ un campionato molto difficile con tanti giocatori che provengono dalla B2, noi abbiamo fatto ottimi acquisti come quello di Terminiello con cui abbiamo guadagnato in ricezione e difesa, abbiamo alcuni dei migliori giocatori della Campania. Le undici vittorie consecutive sono frutto di tanto lavoro ed impegno, ci siamo allenati in orari molto difficili e anche il 31 dicembre, del lavoro di un allenatore giovane e capace».
La prossima sfida della squadra, valida per la diciottesima giornata di campionato, metterà di fronte alla Folgore l’Olimpia Arzano.
«La classifica dice che potrebbe essere una partita tranquilla, ma io temo Arzano così come tutta la squadra. anche perchè siamo un po’ acciaccati a causa di febbre ed infortuni. Stringiamo i denti, si tratta di uno dei campi più difficili della Campania dove tutte hanno sudato e fatto fatica. Noi speriamo di portare a casa i tre punti».
La Folgore spera di ottenere una vittoria importante per chiarire ancora una volta che la prima candidata alla vittoria del campionato è lei.
«Noi abbiamo l’obiettivo, se non del primo posto, dei playoff, ma non vogliamo pagare lo scotto dello scorso anno. Ai playoff poi sarà una lotteria ma noi puntiamo a quel traguardo possibile che è la B2 e vogliamo provarci in qualsiasi modo».

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!