Il Vico Junior battuto dal Trentinara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Cirillo capitano di un Vico inedito battuto dal Trentinara

Vico Equense – In un clima surreale si è giocata una partita, a conti fatti quella decisiva per il campionato, e la cronaca dice che il Vico ha perso. La formazione guidata da mister Isola (Sorianiello ha guardato la partita dalla tribuna) con gli under  e i giocatori della juniores in campo, sono stati battuti da un Trentinara che ringrazia per la possibilità di aver fatto risultato.
I giovani vicani hanno comunque tenuto testa agli avversari mostrando carattere caparbietà e andando più volte vicini alla rete. Dall’altra parte una squadra con il freno a mano tirato, che ha mostrato poco gioco dopo la bella prestazione con il Torrecuso.
Un gol per tempo per la squadra di Condeni, con Sileno e Campione a trovare le reti che rilanciano il Trentinara verso i playoff dopo un risultato insperato, a detta proprio dell’allenatore ospite, ma oggettivamente indirizzato dalle particolari condizioni della partita.
Da sottolineare la prova di Pastena, che ha mostrato il proprio talento in più occasioni salvando la porta vicana, quella del solito Cirillo, ormai una certezza, e di Mansour, che ha dato l’impressione di poter sfondare da solo in più occasioni sulla destra. In generale prova di coraggio e di prospettiva per tutti i ragazzi in campo. In ogni caso una speranza per i tifosi  presenti che probabilmente oggi hanno visto sfumare il sogno del ritorno in D.

Vico Equense Calcio – Real Trentinara: 0 – 2

Reti: 30′ pt Sileno; 37′ st Campione
Vico Calcio: Pastena, Cirillo (7′ st Malafronte), Cardenia, Pecorelli, Spasiano, Mansour, La Mura, Savarese, Pescina (46′ st Boccia), Raffone, De Simone (18′ st Giunta). All.: Carlo Isola A disp.: Cinque, Malafronte, Tedeschi, Giunta, Fontana, De Magistris, Boccia
Real Trentinara: Mazza, Crisci, Consiglio, Guerrera, Ruocco, D’Andria, Sileno, Marino (9′ st Cerrato), Campione, Sica, Noce (13′ pt Di Biasi, 18′ st Pecora). All.: Condemi. A disp.: Vinci, Cerrato, Ruggiero, Cocaro, D’Angelo, Pecora, Di. Biasi
Arbitro: Zizza di Finale Emilia (Manco/Caputo)
Ammoniti: Cardenia (V); Pecorelli (V);
Recupero: 3′ pt; 5′ st

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!