Basket U14M: Magic Sant’Agnello bella e vincente

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La settima giornata di campionato Under 14 vede il Magic Basket ospitare a Sant’agnello i Lions Gragnano.
Nei primi minuti i padroni di casa partono a rilento e la partita viaggia per i primi minuti su un vantaggio di 4 punti; la partita si risveglia con le ottime ripartenze guidate da Russo e spesso finalizzate da D’angelo, 10 punti nel solo primo quarto per lei, che portano il Magic sul + 17 a fine primo quarto.
Provano a reagire i Lions Gragnano con le penetrazioni di La Mura e Abagnale ma il divario continua ad aumentare con i punti dalla panchina di Federico, top scorer a fine gara con 20 punti. Il punteggio in conclusione di secondo quarto è di 51-19.
Al rientro dagli spogliatoi capitan Sicignano per gli ospiti prova a suonare la carica, migliore dei suoi con 9 punti a referto, ma sono De Maio e Mastrillo a farla da padrone con 12 punti combinati nel solo terzo quarto. L’ultimo quarto vede i ragazzi di coach Narciso che inseguono l’obiettivo dei 100 punti con tutti gli atleti che vanno a referto, obiettivo compiuto a pochi secondi dal termine con un 2 su 2 di Pedrazzini. Partita all’insegna del fair play con il tabellone che recita 100-37 a fine gara, e gli ospiti che si congratulano con i ragazzi del Magic Basket per i 100 punti realizzati.
Il prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Narciso sarà domenica in quel di Torre del Greco, nella tendostruttura di La Salle, contro l’altra imbattuta del girone F, Cittadella dello Sport. Partita valevole per il primo posto nel girone, palla a due alle ore 11.

Campionato Under 14 maschile
Magic Basket Sant’Agnello – Lions Gragnano 100-34
Magic Basket Sant’agnello: Russo 9, Pedrazzini 6, Pirillo 2, Ercolano 2, Aversa C. 4, Mastrillo 13, De Maio 12, Federico 20, Aversa A. 6, D’angelo 18, Castellano 6, De Gennaro 2. All. Narciso; Ass. All. Esposito G.
Lions Gragnano: Lombardo, D’antuono 2, La Mura 7, Vitale 2, Abagnale 8, Sicignano 9, Cinque 3, D’aniello 4, D’auria, Petagna. All. Lombardi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!