La scommessa del 5 dicembre: al “biscotto” ucraino preferiamo il “goal”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

BARCELLONA – BENFICA (start ore 20.45)
Il Benfica va al “Camp Nou” con l’obiettivo dei tre punti: secondi in classifica, i portoghesi devono espugnare la cattedrale dei blaugrana per essere sicuri del passaggio al secondo turno della Champion’s. Anche in caso di contemporanea vittoria del Celtic contro lo Shakhtar, infatti, le “aquile” sarebbero certe della seconda piazza in virtù degli scontri diretti a favore nei confronti degli scozzesi. Di fronte ci sarà un Barca pieno zeppo di canterani: Vilanova, infatti, non ha convocato Iniesta, Xavi, Mascherano, Pedro, Jordi Alba e Fabregas. Ma c’è Messi, titolare, e il tiki taka del Barcellona funziona anche con i giovani della cantera. Vista la vocazione offensiva degli spagnoli e la necessità del Benfica di giocare a viso aperto per provare a strappare i tre punti, giochiamo l’OVER 3.5, in lavagna a 2.03.

CELTIC – SPARTAK MOSCA (start ore 20.45)
O Benfica o Celtic. Nel gruppo G a far compagnia al Barcellona andranno o i portoghesi o gli scozzesi. Rispetto a Cardozo e compagni, per il Celtic l’impresa sembra meno ardua: per accedere al secondo turno i neroverdi devono vincere e sperare che il Benfica non espugni il Camp Nou. Per questo crediamo che gli uomini di Lennon, spinti dal fattore motivazionale, non avranno particolari problemi a sbarazzarsi del derelitto Spartak Mosca, in crisi nera in patria dopo le pesanti sconfitte casalinghe contro Dinamo Mosca e Zenit, costate la panchina allo spagnolo Emery, sostituito da Valery Karpin. Giochiamo, quindi, senza indugio, l’1 a quota 1.57.

MANCHESTER UNITED – CLUJ (start ore 20.45)
Domenica in Premier c’è il derby di Manchester ed i Red Devils di sir Alex Ferguson, già sicuri del primo posto, saranno con la testa alla stracittadina. Di contro il Cluj, ancora in corsa per la seconda piazza, che contende al Galatasaray, proverà a fare il colpaccio all’Old Trafford. Visto l’ampio turn-over che interesserà gli inglesi e le grosse motivazioni dei rumeni, che in avanti possono contare sull’estro di Rui Pedro e la concretezza di Bjelanovic, facciamo un tentativo sull’X2, quotato 2.21

SHAKHTAR DONETSK – JUVENTUS (start ore 20.45)
Biscotto sì o biscotto no? Tutto il mondo se lo sta chiedendo. Uscirà la X che, anche in caso di vittoria, manderà a casa i campioni d’Europa in carica del nuovo tecnico Rafa Benitez? Noi crediamo che, a dispetto delle malelingue, sarà una partita aperta con gli uomini di Lucescu che, nel praticare il loro consueto gioco offensivo, lasceranno ampi spazi per le ripartenze dei torinesi. Un gol per parte, quindi, non dovrebbe mancare: prendiamo appunto proprio il segno GOAL, in lavagna a 1.6.

Ricapitolando:
BARCELLONA – BENFICA OVER 3.5 2.03
CELTIC – SPARTAK MOSCA 1 1.57
MANCHESTER UNITED – CLUJ X2 2.21
SHAKHTAR DONETSK – JUVENTUS GOAL 1.6
QUOTA TOTALE: 11.26

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!