Folgore vincente a Volla

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Volla (NA) – Una bella Folgore vince su un campo difficile come quello del Rinascimento Volla e continua la corsa in campionato. Novità in campo con Ruggiero libero al posto di Marciano indisponibile e primo set che vede i padroni di casa partire a razzo e portarsi in vantaggio, a metà parziale, con il punteggio di 16-13. Buona la reazione degli uomini di Giacobelli che riescono a superare, contenere la risalita degli avversari e portare a casa l’1-0. Secondo set equilibratissimo: la spunta Volla che nel finale lascia pochissimo spazio agli avversari sbagliando quasi nulla. Nel terzo tempo la Folgore prova a scappare via nonostante la verve degli avversari, che pian piano pareggiano il conto fino al 18-18. Un break di 7-2 dei verdi massesi permette la conquista del secondo punto.
Volla cerca il pareggio e nel quarto set va avanti 10-5. Le ottime prove di Miccio e del classe ’97 Mastellone però ribaltano le sorti del parziale e dopo due time out chiesti dagli avversari in campo c’è solo la Folgore che va a prendersi la vittoria.
Soddisfatto al termine della contesa mister Giacobelli: «Sapevamo che fare risultato su questo campo era molto difficile e questa gara lo ha confermato. Noi tra l’altro avevamo un assetto provato poche volte in settimana ma, a conti fatti, ci è venuta bene. Sicuramente abbiamo ancora tanto lavoro da fare ma almeno oggi abbiamo mostrato quel carattere e quella voglia di vincere che ci erano mancate a Salerno e a Solopaca».

Rinascimento Volley Volla – Folgore Massa 1-3
Parziali: 23-25, 25-21, 20-25, 19-25
Folgore Massa: Coppola (K), Russo, Cinque, Esposito, Durante, Mastellone (L2), Longobardi, Terminiello, Miccio, Giacobelli, Fiorentino, Ruggiero (L1), Ruocco. All.: Giacobelli.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!