Guarracino:”E’ andata male”, Gargiulo:”Buoni i tre punti”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Guarracino:”Pagata cara l’inesperienza” (foto Pollio)

Casola di Gragnano – Non può essere soddisfatto mister Guarracino. Il Sant’Agnello cede di misura nel derby con il Massa all’esordio con l’Eccellenza. Tutto su palla inattiva. Decide Cuomo in chiusura una gara non spettacolare e bloccata dal campo e dall’elevata posta in palio.
“Come prima è andata male, inutile nasconderlo – commenta il mister santanellese -. Abbiamo pagato l’inesperienza. commesse delle ingenuità pagate carissimo. Complessivamente non abbiamo fatto male, ci è mancata forse un pizzico di cattiveria in più”.
Al morale basso di Guarracino fa da contro altare la moderata felicità di Luigi Gargiulo.

“Tre punti importanti” commenta Gargiulo

“La gara non è stata bella. Bene i tre punti considerati i sette esordienti mister compreso per l’Eccellenza. Era uno scontro diretto ed è stato importante partire bene fuori casa contro una diretta concorrente”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!