L’angolo delle scommesse, 14 settembre: il Monaco punta la vetta

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Ecco la multipla di oggi, 14 settembre, a cura della redazione di SportInPenisola:

BRESCIA – PADOVA (start ore 20.45)
L’ormai classico anticipo del venerdì sera della serie B propone un match dagli alti contenuti tecnici. Si affrontano, infatti, Brescia e Padova, due squadre che ambiscono al raggiungimento dei play-off per l’accesso alla massima serie. Ci attendiamo, quindi, una gara senza troppi tatticismi, con entrambe le compagini che giocheranno a viso aperto. Un gol per parte, quindi, dovrebbe esserci sicuramente. Pronostichiamo, allora, il segno GOAL, a quota 1.8.

MONACO – DIJON (start ore 18.45)
Sfida al vertice nella Ligue 2, la seconda divisione francese. Il Monaco di Ranieri ospita infatti la capolista Dijon che la precede di una sola lunghezza. Nel Principato si sente aria di sorpasso e la maggiore caratura tecnica dei ragazzi del tecnico italiano dovrebbe fare la differenza e regalare così alla proprietà monegasca il primo posto temporaneo. Giochiamo, di conseguenza, il segno 1, bancato 1.7

AUXERRE – ISTRES FC (start ore 18.45)
Restiamo in Francia, analizzando la gara tra Auxerre e Istres Fc. Una partita d’alta quota, con gli ospiti che si trovano addirittura al quinto posto dopo un inizio di stagione sorprendente. L’Auxerre, però, in casa è una macchina da guerra, avendo vinto tutte e tre le partite stagionali sinora disputate. Per noi i padroni di casa hanno ampie chance di centrare il poker. Puntiamo, quindi, anche qui sul segno 1, in lavagna a 1.95.

BOCHUM – MONACO 1860 (start ore 18.00)
L’ultima puntata odierna la facciamo nella Zweite liga, la serie B tedesca. Analizziamo un’altra sfida di prestigio, quella tra il Bochum ed il Monaco 1860, due squadre che ambiscono a posti di prestigio. Per i padroni di casa il rendimento casalingo è molto discontinuo. In più per la gara di stasera mancheranno al mister Bergmann alcuni giocatori chiave. Puntiamo quindi sul Monaco, che dopo due anni di sconfitte sul campo del Bochum sembra pronto ad invertire questo trend negativo. Accendiamo, di conseguenza, la doppia chanche esterna X2, a quota 1.38
Ricapitolando:

BRESCIA – PADOVA GOAL
MONACO – DIJON 1
AUXERRE – ISTRES FC 1
BOCHUM – MONACO 1860 X2
QUOTA TOTALE: 8,2

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!