L’allenatore vincente si rinnova l’appuntamento di Arezzo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Si rinnova l’appuntamento con l’Allenatore vincente. Dopo il successo di Giugno 2012, lo Studψo di Psicologia Arezzo, in collaborazione con il Centro di Formazione Etrusco, è lieto di riproporre il Corso di Formazione “L’ALLENATORE VINCENTE”, che si terrà a Roma Sabato 29 Settembre 2012.
Un incontro inteso come metodo per migliorarsi. L’opportunità di sconti per più allenatori di una sola società. Attestazione riconosciuta dalla regione Toscana.
Il Corso è l’UNICO in ambito nazionale a trattare in maniera specifica e concreta le variabili mentali e psicologiche nei giochi di squadra e singoli, strutturate a far migliorare gli allenatori e conseguentemente i giocatori e gli atleti sotto questo punto di vista, fornendo una preparazione innovativa e attinente per coloro che vogliono apprendere le migliori tecniche per eccellere nel ruolo di Allenatore ed avere prestazioni di alta efficacia.
Chiaro l’obiettivo proposto.
Il corso intende fornire ai partecipanti le conoscenze teorico-pratiche, generali e specifiche riguardanti la gestione delle variabili mentali e psicologiche durante l’attività sportiva (protocollo unico in ambito nazionale), per ottimizzare ed incrementare l’apprendimento dell’insegnamento tecnico-tattico, il senso di autoefficacia e autostima, affrontare le posizioni mentali degli atleti grandi o piccoli che siano, o di un genitore che non capisce le dinamiche dello sport.
Il tutto mirando all’eccellenza del tecnico sportivo.Docenti:Dott.ssa Bianchi Alice, PsicologaDott. Tirinnanzi Paolo, Psicologo, Psicologo dello SportIstruttore CONI – FIGCAllenatore di Base – UEFA BDiploma Allenatore I° e II° Livello del metodo Coerver® CoachingCollaboratore con il Centro BodyTech Mind dell’A.C. Siena CalcioCollaboratore con Arezzo Football AcademyCollaboratore con Polisportiva SavineseCollaboratore con Saione Pallavolo ArezzoCollaboratore con Volley Arezzo A.s.d.
Al termine del corso verrà rilasciato l’Attestato di partecipazione riconosciuto dalla Regione Toscana.Costi:• 190 € (IVA inclusa) quota individuale• 160 € (IVA inclusa) quota individuale per più iscritti della stessa societàPer più iscrizioni di una stessa società applicheremo uno sconto ulteriore su misura.Pagamento anticipato: tramite Bonifico BancarioAl fine di validare l’iscrizione è necessario scaricare, compilare il MODULO presente sulla pagina del relativo corso e seguire le istruzioni sopra riportate.In allegato Vi inviamo il Volantino del Corso e il Programma dettagliato della giornata.Termine iscrizioni: Giovedì 20 Settembre 2012In attesa di un Vostro gradito riscontro restiamo a disposizione per qualsiasi chiarimento porgendo cordiali saluti.– Studψo Psicologia ArezzoCentro di FormazioneVia XXV Aprile, 3452100 Arezzotel: 328.8385830email: formazione@studio-psicologia-arezzo.itweb: www.studio-psicologia-arezzo.it facebook: http://www.facebook.com/Studio.di.Psicologia.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!