Sorrento: Potrebbe tornare Rossi, per Bondi spinge l’Empoli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Qualche cosa si muoverà nelle prossime ore. Il portiere Generoso Rossi, attualmente svincolato, a giorni tornerà a Sorrento per iniziare la preparazione.
Non c’è l’accordo economico per il rinnovo, ma potrebbe trovarsi nei prossimi giorni. Nel frattempo al campo Italia sono arrivati in prova il giovane portiere Filippo Casaretto Mosetti, classe ’90 di proprietà del Chiavari con il quale ha disputato l’ultimo campionato di serie D e il centrocampista Raffaele D’Esposito, classe ’88, con alle spalle tutta la trafila nelle giovanili dei costieri.
Capitolo uscite: per Bondi (ancora in Brasile per problemi familiari) è tornato alla carica l’Empoli dell’ex tecnico del Sorrento Maurizio Sarri.
Il difensore Ernesto Terra che vuole avvicinarsi a casa ha due offerte: Latina e Frosinone. Potrebbe partire.
In attacco spunta un nome nuovo Mattia Montini giovane punta classe ’92 in comproprietà tra Benevento e Roma. Brevilineo, scatto bruciante con Imbriani come allenatore ha debuttato in Lega Pro. Nove presenze e una rete il suo bottino lo scorso anno con gli stregoni.
Il ds Avallone presente all’Italia per monitorare la squadra nel corso degli allenamenti ha il telefono di fuoco. Gli under di qualità che i rossoneri stanno seguendo sono molti, resta la difficoltà di chiudere le trattative perché tutto è legato alle uscite di coloro che hanno un contratto oneroso. Se dovesse scommettere su chi dei giocatori lascerà per primo Sorrento, il dirigente costiero se la ride sotto i baffi.
“Se rescindessimo il contratto con Francesco Di Nunzio sarebbe immediatamente un giocatore della Salernitana, ma è forte e vogliamo tenerlo. Contiamo su di lui”.
Sebbene la partita di Tim cup con lo Spezia sia alle porte Bucaro non smette di torchiare i suoi ragazzi. Doppia seduta anche oggi. La benzina da mettere nelle gambe è molta e bisogna lavorare sodo. Tanto Ritmo anche nelle esercitazioni con il pallone. La contesa della seconda rassegna italiana servirà per i “senatori” come vetrina per ritagliarsi un piccolo spazio nel quale mettersi in mostra per strappare un contratto più vantaggioso lontano dalla penisola. Un eventuale passaggio del turno regalerebbe alla compagine peninsulare un team da serie A, il Cagliari.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!