L’angolo delle scommesse, 6 agosto: le donne USA vanno per l’oro

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Questa la multipla di oggi, 6 agosto, a cura della redazione di SportInPenisola:

CANADA – USA (start ore 20.45)
Si avvia alla conclusione anche il torneo olimpico di calcio femminile, con le semifinali che designeranno le contendenti all’oro. Canada – USA è la gara dal pronostico apparentemente più scontato: troppo forti le statunitensi, ancora imbattute in questo torneo grazie alle numerose individualità importanti del loro rooster. Il Canada, che ha eliminato nei quarti le padroni di casa della Gran Bretagna, sono nettamente inferiori alle statunitensi. Anche i precedenti sorridono alle atlete a stelle e strisce, che nel derby con le cugine canadesi hanno perso solamente uno degli ultimi nove incontri disputati. Il 2 di Hope Solo e compagne ad 1.40 è un’occasione che va sfruttata senza indugi.

FC VADUZ – FC AARAU (start ore 19.45)
Diamo uno sguardo anche alla serie B della Svizzera, con la sfida tra Vaduz ed Aarau che completa la quarta giornata. Una sfida equilibrata visto il ruolino di marcia simile tenuto finora dalle due compagini (4 punti per il Vaduz e 5 per l’Aarau). Proviamo una giornata statistica, visto che le sei partite finora disputate dalle due squadre sono finite sempre UNDER (0-0, 2-0, 2-0 quelle del Vaduz, 0-1, 1-1, 0-0 l’Aarau). Confidiamo nella prosecuzione del filotto, giocando appunto l’UNDER che presenta una quota, 1,95, davvero niente male.

IFK NORRKOPING – GOTEBORG (start ore 19.05)
Ci spostiamo in Svezia, nell’Allsvenskan, analizzando la gara tra Norrkoping e Goteborg, due squadre che nell’ultimo turno hanno entrambe trionfato. Più convincente è stata la vittoria dei padroni di casa, usciti vittoriosi dall’ostico campo dell’Helsingborg mentre gli ospiti hanno faticato tra le mura amiche a sbarazzarsi del Syrianska, quart’ultimo in classifica. Quest’analisi ed il miglior stato di forma del Norrkoping (cinque risultati utili consecutivi) rispetto ad un Goteborg che non trova la vittoria fuori casa da Aprile, ci fanno protendere per il segno 1X, quotato ad 1.44

KAISERSLAUTERN – UNION BERLINO (start ore 20.15)
Comincia la stagione anche per il K’Lautern, ansioso di riprendersi dopo la scorsa sciagurata stagione che gli è costata la retrocessione in Bundesliga 2. Per i padroni di casa, che hanno investito tanto e bene sul mercato, l’obiettivo è una pronta risalita. La rosa meno attrezzata dell’Union Berlino ed il fattore campo ci fanno protendere per l’1, quotato 1,65

Ricapitolando:
CANADA – USA 2
FC VADUZ – FC AARAU UNDER
IFK NORRKOPING – GOTEBORG 1X
KAISERSLAUTERN – UNION BERLINO 1
QUOTA TOTALE: 6,48

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!