L’angolo delle scommesse, 30 luglio: monsieur Ranieri a caccia dell’1

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Questa la multipla di oggi, 30 luglio, a cura della redazione di SportInPenisola:

MONACO – TOURS (start ore 20.20)
Riuscirà monsieur Ranieri a riportare il Monaco nelle posizioni che contano del calcio francese? Dopo gli investimenti estivi della nuova proprietaria russa il tecnico italiano è quasi obbligato a stravincere il campionato. Ma per farlo ha bisogno dei 3 punti, già dalla prima giornata. Il Tours, che la scorsa stagione ha sfiorato la promozione ma che quest’anno si è privato di numerose pedine importanti sostituendoli con giovani quasi sconosciuti, non sembra irresistibile. Quindi proviamo il segno 1, sicuri della voglia dei monegaschi di fare la voce grossa già dalle prime battute.

SLAVIA PRAGA – JIHLAVA (start ore 18.00)
Ai nastri di partenza anche la Gambrinus Liga, la massima serie della Repubblica Ceca. Per lo Slavia Praga partenza subito in discesa: i neopromossi dello Jihlava sono lo sparring partner ideale per una partenza lanciata. Partita da segno 1, senza indugi.

KEFLAVIK – GRINDAVIK (start ore 21.15)
Il Keflavik in casa non è uno schiacciasassi, anzi, tra le mura amiche hanno un ruolino di marcia molto incerto. Gli ospiti del Grindavik, invece, sono in netta crescita. Azzardiamo la doppia chanche esterna, X2, con la speranza che il Grindavik possa ricominciare a fare risultato.

KR – IA AKRANES (start ore 22.00)
Nei padroni di casa è grande la voglia di rivincita dopo la sconfitta maturata nella gara di andata. Il KR ha tutti i mezzi per avere la meglio dell’Akranes, che poche settimane fa si è anche privato del suo bomber, trasferitosi proprio al KR. L’esito 1 è da prendere al volo

Ricapitolando:

Keflavik – Grindavik X2 1.75
KR – Ia Akranes 1 1.4
Monaco – Tours 1 1.7
Slavia Praga – Jihlava 1 1.45

Puntata: euro 5

Vincita potenziale: circa euro 30

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!