L’angolo della scommessa, 19 luglio: Europa League ai raggi X

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Inauguriamo questa nuova rubrica con il secondo turno dei preliminari di Europa League. Tante le partite in palinsesto, di conseguenza anche tante le “trappole” sparse qua e là. Per cominciare, un consiglio: non lasciatevi ingannare dalle quote troppo basse (per intenderci dall’1.4 in giù): è vero, la probabilità che le previsioni dei bookmakers siano esatte è alta ma, come sicuramente tutti gli scommettitori avranno avuto modo di testare sulla propria pelle, c’è sempre quella squadra super-favorita che “stecca” e vi fa saltare la bolletta. Ergo, non giocate queste partite oppure, se proprio non volete farne a meno, studiate l’incontro con attenzione.

Di seguito vi proponiamo una multipla di sei partite, scelta sulla base di analisi tecniche e statistiche. Ovviamente, per questi pronostici e per quelli futuri, non potremmo mai assicurarvi la vincita sicura, semplicemente perché non esiste una partita “sicura”. Per questo, vi consigliamo sempre di giocare per puro divertimento e soprattutto il giusto: col gioco non ci si arricchisce, a meno che non si abbiano rapporti con Doni o Signori…

Detto questo, ecco la multipla di oggi (quote SNAI):

Milsami – Aktobe (start ore 17.00)
Inutile girarci intorno, il tasso tecnico di entrambe le squadra è molto, molto basso, d’altronde stiamo parlando di una squadra moldava (Milsami) e di una kazaka (Aktobe). Prevedibile quindi una partita bloccata, con l’Aktobe, favorita dai bookmakers, che potrà contare sulla gara di ritorno in casa. Per questo proviamo la giocata UNDER, viste anche le statistiche delle due squadre (6 under consecutivi per il Milsami tra campionato nazionale, coppa e amichevoli, altrettanti per l’Aktobe nelle ultime 6 uscite in Europa League)

Lokomotiv 1926 Plovdiv – Vitesse (start ore: 17.30)
Fiducia incondizionata agli olandesi: troppo netto il divario tecnico con la squadra bulgara, reduce da due brutte batoste in amichevole con il Cluj ed in SuperCoppa con il Ludogerets. Di contro, il Vitesse è in striscia positiva di vittorie da ben 5 partite. Insomma, segno 2 tutta la vita.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Aik – FH (start ore 19.00)
Le quote danno nettamente favorito (giustamente) l’Aik, ma l’1 paga troppo poco (1.25), quindi il gioco non vale la candela. Proviamo quindi l’OVER vista la tendenza della squadra svedese a trovare spesso la via della rete nelle gare casalinghe. In più c’è da aggiungerci che anche l’FH va in gol da ben 8 partite consecutive.

Bnei Yehuda Tel Aviv – Shirak (start ore 19.00)
Qui puntiamo ad occhi chiusi sugli israeliani (1) per il maggior tasso tecnico rispetto allo Shirak, che nel primo turno ha faticato a sbarazzarsi di una cenerentola come il Rudar.

Rosenborg – Fc Ordabasy (start ore 19.00)
Quota da prendere ad occhi chiusi: il Rosenborg non subirà sicuramente goal (SEGNA SQUADRA OSPITE NO)dal modesto Ordabasy che anche nelle partite in trasferta modesto campionato kazako fatica a bucare la rete avversaria. Figurarsi, quindi, di fronte ad uno squadrone come il Rosenborg.

Dacia Chisinau – Elfsborg (start ore 19.15)
Anche qui c’è da dire ben poco: l’Elfsborg, capolista del campionato svedese, ha intenzione di chiudere già i conti nella gara d’andata, in modo da concentrarsi subito sul campionato, dove deve difendersi dal pressing del Malmo. Dall’altra parte il Dacia, reduce da due 1-0 striminziti del primo turno preliminare, non ci pare assolutamente un avversario insormontabile, anzi. Segno 2 da prendere al volo

Ricapitolando:
Dacia Chisinau – Elfsborg 2 1.95
Rosenborg – Fc Ordabasy SEGNA SQUADRA OSPITE NO 1.69
Bnei Yehuda Tel Aviv – Shirak 1 1.4
Aik – FH OVER 1.6
Lokomotiv 1926 Plovdiv – Vitesse 2 1.47
Milsami – Aktobe UNDER 1.65

Puntata: 5 euro
Vincita potenziale: 90 euro circa

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!