Spettacolo Indians a Sorrento per la tappa provinciale

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Presso la struttura di via Sant’Antonio è andata in scena la tappa sorrentina del campionato provinciale singolo esordienti di bowling con gli Indians pronti a dare spettacolo per risalire e confermare la classifica che dovrà portarli prima alla prossima tappa regionale e poi alle eventuali nazionali di Bologna.
A partecipare alla competizione la squadra al completo, formata da Ernesto Rallo, Agostino Ruocco e Giuseppe Esposito già campioni regionali di doppio esordienti, Gianpaolo Iaccarino, Amedeo Di Martino, Pasquale Romano e Mattia Lauro, oltre alla giovanissima Valentina Giardullo e ad Alessandra Coppola che hanno vinto il doppio esordienti regionale femminile nelle scorse settimane.
La gara è stata divisa in sei partite che hanno definito il punteggio cumulativo. Maiuscola la prova di Ernesto Rallo che ha chiuso in testa con il punteggio di 1129 punti, con una media di 188. A seguire Gianpaolo Iaccarino e Agostino Ruocco, molto vicini, che hanno rispettivamente raggiunto il punteggio di 965 e 962 e una media di  161 punti contro 160.
Alle loro spalle Giuseppe Esposito, di ritorno da Bari per il trofeo Motorsannio di minimotard,  con 919 punti e 153 di media, Amedeo Di Martino (896-149), Pasquale Romano (804-134) e infine Mattia Lauro, con 774 punti e 129 birilli di media a partita.

Il gruppo degli Indians alla tappa provinciale di singolo esordienti a Sorrento

Tra le ragazze ottima la prestazione di Valentina Giardullo, 914 punti con una media di 154 seguita da Alessandra Coppola che ha raggiunto il punteggio di 717 punti con 120 di media.
A fare da spalla alla tribù l’esperto Lucio Esposito che ha come sempre dato spettacolo incitando i compagni a dare il massimo per raggiungere il miglior risultato possibile.
La competizione si è trasformata in una festa Indians : concentrati ma anche distesi i volti dei bowlers che hanno sommato strike su strike davanti ad una buona cornice di pubblico. Il prossimo impegno per gli “indiani” sarà la tappa regionale, che probabilmente si svolgerà a Casoria, che deciderà chi tra gli atleti parteciperà alle nazionali “sulle colline” bolognesi.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!