Impresa Sant’Agnello, salvezza all’ultimo respiro

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Decide Vittorio Esposito all'ultimo assalto. Il Sant'Agnello è corsaro a Capri per 3-2

Anacapri – Si impone allo scadere il Fc Sant’Agnello che espugna il San Costanzo di Capri al termine di una partita tiratissima e ben giocata.
L’obiettivo era unico: vincere.
Senza se e ma, dopo la scoppola di 15 giorni or sono, l’allenatore peninsulare cambia tutto. Infatti, ci sono i migliori. I bianco azzurri di Negri passano con Raffaele Fiorentino, ma subiscono il pari in chiusura di tempo.
All’ingresso degli spogliatoi sembra accada qualche cosa e Parlato viene espulso.
Tutto in equilibrio e gara che è sempre più in salita. Sotto di un uomo e con l’obbligo di vincere, i ragazzi santanellesi si dimostrano davvero guerrieri.
Spicchino Gargiulo sfrutta alla perfezione un angolo di Schettino per piazzare la zampata vincente e riportare i suoi in vantaggio dopo dieci minuti della ripresa.
L’Anacapri cerca di sfruttare l’uomo in più e preme per rimettere tutto in equilibrio e sfruttare il fattore casa, ma Dentale e Fiodo sono dei muri, il centrocampo gestisce bene i ritmi della contesa e il tempo scorre via veloce.
A sette minuti dall’ultima chiamata i padroni di casa impattano la sfida che si dovrebbe protrarre ai supplementari.
Mister Guarracino sprona i suoi al dentro o fuori della stagione. Il periodo è di quelli fortunati e il neo entrato Vittorio Esposito pesca il jolly e permette ai suoi compagni di esultare per una salvezza maturata con un girone di ritorno praticamente impeccabile.

ANACAPRI – S. AGNELLO 2-3
Anacapri:  Strina 7, Cuomo 5(Dal 22’ p.t.  E. Fiorentino 6), Borriello 6, Pescina 5,5; Santarpia 6, M. Esposito 6,5; A. Fiorentino 7, Staiano 6 (dal 6’  s.t.  Zora 6),  Di Biase 5, Palumbo 6,5, Ambrosio 5,5 (dal 18’s.t. Mellino 5). A disposizione Chiarazzo, Caso, Tizzano., Minauda.
All. : Ceriello 6.
S. Agnello: Palomba 6, Schiazzano 7, Cappiello 6, Parlato 5, Dentale 7, Fiodo 7, Gargiulo 7, Schettino 6 (dal 32’  s.t.  V.Esposito 6), R. Fiorentino 6,(dal 25’s.t.  C. Esposito 6), Macarone 6.5, Inserra 6. All. : Guarracino. A disposizione Soldatini, Maresca, Guarracino, Coppola, Scelzo.
Arbitro: Borriello di Torre del Greco 5.
Reti: al 35’p.t. R. Fiorentino (SA), al 49’p.t. Palumbo (A), 11’s.t. Gargiulo (SA), al 38’st E.Fiorentino (A), 44’st  V. Esposito (SA).
Note: ammoniti M. Esposito, Pescina, Santarpia, Staiano, Schettino e Fiodo. Espulsi Parlato, Chiarazzo dalla panchina e R. Fiorentino dalla panchina. Angoli: 3-2

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!