Ginnastica Sorrento: boom di successi a Norcia

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Alcune delle atlete della Ginnastica Sorrentina premiate a Norcia

Norcia – La Ginnastica Sorrento ha fatto la voce grossa ai campionati Nazionali di Serie A1 organizzati dalla Confsport nella cittadina umbra di Norcia, schierando ben undici atlete e raccogliendo ben tredici riconoscimenti tra fasce oro, argento e bronzo in diverse specialità.
Podio tutto costiero nella categoria Giovanissime che ha visto trionfare al corpo libero Annalisa Santangelo e Martina Attardi, mentre al secondo posto si è piazzata Giorgia Chiavazzo ed il terzo gradino è stato occupato da Alessia Coppola. Alla fune vittoria per la Attardi che ha preceduto la Chiavazzo e la Santangelo, con la quale parteciperà alle Internazionali di Spoleto il prossimo 15 e 16 giugno in virtù del primo posto assoluto ottenuto in Umbria. Fascia oro al cerchio per Alessia Coppola ed argento a Sara Stinga.
Nella categoria Allieve oro a Taya Coppola nella specialità del cerchio mentre nel corpo libero l’atleta sorrentina ha conquistato l’argento insieme ad Emanuela Marulo, lo stesso metallo conquistato da Chiara Catalano nell’esercizio della palla.
Soddisfazioni anche per le junior Francesca Castellano, Alessia Ruocco e Viviana Fraioli che, rispettivamente nelle specialità di clavette/palla, cerchio e nastro/palla hanno sfiorato il podio per pochi centesimi.
Una kermesse nazionale dominata dalle atlete della Ginnastica Sorrentina che diranno la loro anche in campo internazionale e possono guardare al futuro ponendo ambiziosi obiettivi.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!