Gargiulo:”Massa serve un percorso netto”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Servono 12 punti per la salvezza in quattro partite (foto Pollio)

Massa Lubrense – Nessuna buona nuova dai recuperi infrasettimanali che si sono giocati ieri. I risultati peggiorano ancora la classifica del Massa Lubrense che si ritrova in piena emergenza play-out.
Il Dg Mario Gargiulo non si nasconde. ora sa che è difficilissimo se non impossibile raggiungere la salvezza diretta.
«Un miracolo? Non so. – dichiara il dirigente massese -. Purtroppo paghiamo colpe nostre per aver sprecato delle buone opportunità. Ora servirebbe un finale di stagione perfetto e spero che i miei ragazzi riescano nell’impresa».
Eclanese, Scafati, Pompei e Sanseverinese di certo non sfide impossibili, ma ostiche stto diversi punti di vista non fanno dormire sonni tranquilli né alla dirigenza della Città dell’Oilo né alla squadra chiamata all’impresa. I sei punti conquistati all’andata potrebbero non bastare. L’ideale sarebbe il filotto, plausibile ottenere otto punti.
«Vincerle tutte per me è improbo se non impossibile – commenta Gargiulo – Speriamo di fare otto punti e tirare le somme alla fine. L’importante sarebbe anche conquistare la salvezza attraverso i play-out da giocare in casa»..
I nero azzurri possono però consolarsi con i positivi riscontri del settore giovanile: Juniores vincente del proprio girone e Allievi che crescono.
«Sono loro il futuro del Massa Lubrense – conclude il Dg -. Spero che in futuro si possa continuare a migliorare. Ringrazio i tecnici che stanno svolgendo un lavoro eccellente».

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!