Doppietta per Schettino, Gargiulo ovunque

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Assist a gogo per Luigi Gargiulo

Sorrento – Le pagelle del Sant’Agnello al termine della contesa contro il Baiano pareggiato per 2-2. Tanto rammarico per i santanellesi che trovano due perle con Schettino, ma due incertezze di Palomba procurano il pari.

Palomba 5.5: Un pezzo di pareggio se lo porta con i suoi guantoni negli spogliatoi.
Schiazzano 5.5: Provoca il calcio piazzato del 2-2 in una fase del match sottoritmo.
Esposito V 6: Puntella la corsia e spazza senza correre rischi.
Parlato 6.5: Uomo ovunque della mediana costiera. Canta e porta la croce al centro del campo. Esce stremato.
dal 33’st Scelzo sv: Potrebbe essere il match winner, ma si divora una chance colossale.
Dentale 6: Preciso e puntuale nelle chiusure. Partecipa all’assalto a Fort-Apache.
Cappiello 6.5: In avanti e in difesa uomo ovunque dei granata di Guarracino.
Gargiulo 6.5: Motorino inarrestabile. Sulla destra stantuffa sino all’ultimo secondo peccato che i suoi compagini non sfruttino gli assist forniti a iosa.
Schettino 6.5: I suoi piedi sono due diamanti, il fisico purtroppo non lo supporta. Le gemme del pomeriggio rischiarano un pomeriggio iniziato malissimo.
Iozzino 5.5: Un consiglio! Un viaggio a Lourdes. Incredibile come si prodighi per la squadra, ma fallisca delle occasioni clamorose. Annata no.
Macarone 5.5: Spreca nelle chiusure la sua verve offensiva. Non è decisivo come vorrebbe il mister.
Esposito C 5.5: Calcia spesso e volentieri, ma quando avrebbe la palla del ko sceglie, sbagliando, il passaggio.
Guarracino squalificato (in panchina Cappiello) 6: Un uomo adrenalina e carica agonistica il mister santanellese che incita i suoi sino all’ultimo. L’applicazione c’è, manca il killer instict ai suoi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!