Ia Divisione: La Folgore vince anche il recupero

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Massa Lubrense – Il tormentone tra Folgore Massa e Oplonti Volley si è risolto. Gara recuperata e successo in cassaforte per i bianco verdi di Giacobelli che ottengono ancora tre punti per la classifica dopo aver blindato gli spareggi promozione.
Una partenza lanciata per i ragazzi massesi che impiegano poco per ipotecare la gara. Due set condotti con criterio e agonismo per chiudere presto la pratica. Nel secondo set, però, c’è stato da soffrire con una partenza monstre degli ospiti avanti sino al 6-17. La Folgore come destatasi da sogno si impone ai vantaggi dopo aver lavorato ai fianchi gli avversari e spinto in battuta.
Il campanello di allarme del set precedente si materializza nel terzo parziale. La Folgore è al tappeto mentalmente, l’Oplonti ne approfitta e vince con merito facendo scorrere qualche brivido sulla schiena dei tifosi giunti alla Pulcarelli.
Nel quarto set, infatti, i torresi restano aggrappati con le unghie e con i denti alla contesa sino al primo allungo piazzato dai ragazzi della coppia Giacobelli-Gargiulo. Prima 15-12, poi una lunga volata verso la vittoria parziale del set e quella dell’incontro chiuso sul 25-18.
I bianco verdi del presidente Vinaccia raggiungono quota 29 in classifica e attendono di recuperare ancora un match. Domenica alla Pulcarelli scenderà in campo il Piscinola per l’ultima gara interna della Folgore nel campionato.
«Non abbiamo giocato la nostra miglior gara ma, date le stranezze del calendario e la non ottimale condizione fisica di molti giocatori, l’importante erano i tre punti e li abbiamo conquistati – commenta Giacobelli -. La rimonta nel secondo set testimonia la sete di vittoria di questi ragazzi ma dobbiamo ancora lavorare molto per cancellare quei passaggi a vuoto che spesso bloccano il nostro gioco».

Prima Divisione M
Folgore Massa – Vesuvio Oplonti Volley 3-1
(25-14, 26-24, 16-25, 25-18)
Folgore Massa: Terminiello, Di Leva, Iaccarino, Maresca, Giglio, Fiorentino, Miccio, Vinaccia, Mastellone R., Ruocco (K), Scarpato, Mastellone P. (L1), D’Esposito (L2).
All.: Giacobelli – Gargiulo.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!