Basket U19M: Fortitudo ancora vincente

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Che la musica fosse cambiata lo si era capito già da un po’, ma la Fortitudo Sorrento under 19 maschile non si ferma e stende anche Torre Annunziata alla Tasso con un’ottima prestazione di Esposito e Peraino che insieme ne mettono a referto 38, quasi metà dei punti totali di squadra.
La partenza dei bianco verdi è solo un fuoco di paglia perché, dopo essere scappati avanti per 6-1, i costieri si fanno recuperare dagli avversari che applicano una zona mal digerita dai ragazzi di coach Marino. Gli errori fanno il resto e La CbTa si trova avanti dopo dieci minuti di cinque lunghezze.
Nel breve intervallo il tecnico dei padroni di casa fornisce le indicazioni giuste, mete dentro Tancredi Peraino al rientro dopo l’infortunio e spezza gli equilibri. Torre va in difficoltà quando la Fortitudo si piazza a sua volta a zona e si crea il margine (37-23).
Gli ospiti provano a rientrare in partita, i bianco verdi non ci stanno e appena possono piazzano dei minibreak per distanziare ancora di più gli avversari. A dare la mazzata decisiva alla CbTA ci pensa Somma dall’arco dei 6.75 con tre punti spezza reni. Giuseppe Cascella da sotto prende rimbalzi ed è preciso in attacco così all’inizio del quarto quarto le cose sono praticamente fatte (60-33).
Gli ultimi dieci giri di lancette sono di controllo per i costieri che amministrano e permettono al tecnico di far ruotare completamente la propria panchina per far maturare esperienza anche ai giovani under 17 convocati per il match contro Torre Annunziata.

Fortitudo Sorrento – CB Torre Annunziata 77-46
(14-19 37-23 60-33)
Fortitudo: Esposito 23, Gargiulo Gae 3, Cascella 10, Peraino 15, Mauro 4, Mastellone 2, Somma 10, Giordano 2, Di Maio 4, De Martino 4, Gargiulo M., Saladino.
Allenatore: Marino

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!