Libertas: quinta vittoria di fila nel recupero con la Wessica

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Quinta vittoria consecutiva per la Libertas

Avellino – Sembra non volersi fermare più la Libertas Sorrento che sta facendo faville nel campionato di serie C dove ha vinto il recupero della gara con la Wessica Avellino in Irpinia, rinviata a causa della neve la scorsa settimana, con il punteggio di 1-3.
La squadra di Morelli ha perso il primo set, terminato 25-21 per le padrone di casa, a causa di problemi di “ambientamento” in palestra: folle la temperatura nel palazzetto Partenio di Avellino, tenuto al caldissimo rispetto alle condizioni esterne ancora molto fredde come ha testimoniato la neve ancora presente in quelle zone. Dopo la difficoltà iniziale patita dalle costiere la squadra ha cominciato a macinare gioco ed è iniziata un’altra partita: le sorrentine hanno vinto agevolmente i tre set con i punteggi parziali di 21-25, 23-25, 20-25.
In classifica la Libertas compie l’ennesimo balzo in avanti grazie ai 15 punti conquistati nelle ultime 5 gare di campionato e avvicina il terzo posto, occupato a quota 29 punti dall’Abatese Volley. Prima della sfida, molto sentita, con di Sant’Antonio Abate la squadra di Morelli dovrà affrontare la prima classificata Aversa fuori casa sabato mentre poi sarà la volta di Battipaglia, seconda forza del campionato all’Atigliana. Un ciclo terribile che non spaventa le ragazze della Libertas che, forti di un gioco concreto e vincente, possono sognare di agganciare il terzetto di testa e di far qualcosa di speciale in questo campionato.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!