Il Giro della Costiera ricorda Paolo Leonelli

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Quest’anno al più giovane tra i ciclisti della Penisola Sorrentina, che porterà a termine il Giro della Costiera, sarà assegnato un premio speciale a ricordo di Paolo Leonelli, l’avvocato sorrentino che ci ha lasciati il 17 aprile 2009.
Il legale era un grande appassionato di ciclismo, soprattutto a livello giovanile e negli ultimi anni insieme a Francesco Pepe aveva creato una forte e numerosa formazione giovanile composta quasi interamente da ragazzini della Penisola Sorrentina di tutte le categorie dai giovanissimi agli juniores che accompagnava personalmente alle gare in tutto il sud Italia.
Settimanalmente, nelle prime ore del pomeriggio non era raro incontrarlo in sella al suo scooter mentre seguiva i suoi piccoli ciclisti negli allenamenti sulla strada che da Sorrento conduce a Massa Lubrense.
L’idea di istituire un premio a ricordo di Paolo Leonelli è dell’Amministrazione Comunale di Sorrento ed ha lo scopo di ricordare un sorrentino d’eccezione in manifestazioni di un certo livello, nello sport di cui era appassionato. La scorsa settimana in occasione della Mezzamaratona podistica Maremonti è stato ricordato Cordiale Maresca. Il Giro della Costiera ricorderà Paolo Leonelli assegnando un trofeo al più giovane dei ciclisti della Penisola Sorrentina che concluderà la prova indipendentemente dal piazzamento.
L’iniziativa ha riscosso il pieno gradimento della famiglia Leonelli, e domenica a consegnare il Memorial Paolo Leonelli al vincitore saranno la moglie Carmen e il figlio Filippo.

Antonio Abbate

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!