Real Massa di rimonta sul San Giuseppe

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Marcello Cacace, trascinatore della Real Massa

Massalubrense – Vittoria di cuore in rimonta per i ragazzi della Real Massa contro un San Giuseppe meglio attrezzato e forte di una ottima posizione di classifica, che pecca però di presunzione al cospetto dei casalinghi che approfittano del calo di tensione.
Real subito pericoloso con Marcello Cacace che si fa ribattere sulla linea un tiro a botta sicura dopo pochi secondi di gioco. Si continua sul filo dell’equilibrio con occasioni da entrambe le parti  non sfruttate a dovere dagli attaccanti; al 22′ poi una disattenzione della difesa massese permette a Rea di trovarsi solo in area e di poter battere l’incolpevole Castellano per lo 0-1. San Giuseppe smette praticamente di giocare dopo aver trovato il vantaggio e lascia ampi spazi ai pericolosi massesi, che al 40′ pareggiano il conto con un capolavoro di Nino De Gregorio che da 40 metri con un tiro preciso batte il portiere avversario. L’entusiasmo dilaga e prima della fine del primo tempo arriva la meritata rete del vantaggio con De Maio lesto a ribattere in rete una ribattuta della difesa avversaria su percussione del solito Marcello Cacace. Il secondo tempo è quasi un monologo massese che si conclude con la ciliegina sulla torta di Marcello che insacca il definitivo 3-1 dopo azione personale e si prende, insieme alla sua volitiva squadra, i complimenti degli avversari, battuti a sorpresa, da una formazione che non merita di combattere per la zona playout del campionato di prima categoria.

Real Massa – San Giuseppe 3-1
Marcatori – Rea (SG) al 22′ pt, De Gregorio (R) al 40′ pt, De Maio al 44′ pt, Cacace M. al 42′ st.
Real Massa – Castellano, Rotoli (Ruocco), De Gregorio V., De Maio, Aprea, Ferraro, De Gregorio A. ,Cacace L. ,Berton ,Cacace M., Inserra. All.: Cacace D.

©Riproduzione Riservata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!