Folgore tredicesima meraviglia

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Massa Lubrense – Doveva essere solo una formalità il match contro la Cenerentola Ottavima e la Folgore lo fa restare tale. Subito pimpanti i ragazzi di Russo non lasciano scampo agli avversari mantenendo il margine sulla Tya Marigliano a quattro punti in vista del turno di riposo che i bianco verdi osserveranno questo fine settimana.
Il mister decide di partire come sempre puntando sui titolarissimi per dirla alla Mazzarri e i costieri spingono tanto in battuta mettendo alle corde gli ospiti. Sul finire del primo parziale è già tempo di turn over con sostituzioni per dare spazio a chi in altre circostanze gioca poco. Nessun pericolo alle porte e set in cascina con un eloquente 25-14.
L’andamento della contesa non è messo in discussione da parte dell’Ottavima che prova a resistere al maggiore tasso tecnico dei padroni di casa che pescano a piene mani dalla panchina e danno merito a tutti di avere la propria occasione.
Una grande squadra si basa anche su una solida panchina che dimostra di poter essere titolare in moltissime formazioni della massima serie regionale e continua sulla strada tracciata nel primo parziale chiudendo con scioltezza anche il secondo set per 25-19.
Gli elevati ritmi negli allenamenti si rivelano salutari anche in campionato perché la Folgore non è sazia, vuole chiudere la pratica presto e anche nell’ultimo e decisivo parziale Ruggiero e compagni trovano la strada giusta per vincere facile e intascare tre punti.

Folgore Massa – Ottavima 3-0
(25-14; 25-19; 25-20)
Folgore Massa: Armidoro, Ruggiero, Cinque, Soldatini, Cuccaro F, Arpino, Schiavone, Coppola, Durante, Marciano, Esposito, Cuccaro R, Anniballi.
Allenatore: Russo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!