Penisola U17: non basta il cuore, Partenope vincente 52-63

Sconfitta dala Partenope la Penisola U17 di coach Savarese

Sorrento – Alla Tasso va in scena il match tra la Penisola Basket allenata da Gigi Savarese, che veniva da una ottima prestazione contro il Centro Ester Barra, e la Partenope. La gara è iniziata bene per i sorrentini, subito avanti 4-0, ma si è trattato di un fuoco di paglia. Gli ospiti hanno risalito subito la china sorpassando a -5.20 dalla sirena gli avversari e rimpolpando il vantaggio fino al 10-16 finale. Difesa a zona e ripartenze veloci le armi migliori della Partenope contro una Penisola a cui non basta un ottimo Sguanci ed un buon numero di rimbalzi conquistati in attacco. Il secondo quarto lo apre la Partenope che si porta addirittura sul +11. Uno svantaggio colmato a poco a poco dalla Penisola, protagonista di un buon recupero che si ferma al -2 firmato da Sguanci. Il gap si riallunga con due triple ospiti fino al +10 finale per la Partenope, con i casalinghi che non approfittano di due liberi conquistati proprio sulla sirena. La Penisola affronta con aggressività il terzo quarto ma la palla non entra mai e la Partenope, infallibile nei liberi e nei rimbalzi in attacco, dilaga, +16 a -6.00 dalla sirena. Ancora una volta i ragazzi di Savarese non si danno per vinti e riducono leggermente lo svantaggio. L’ultimo quarto vede la Penisola gettare il cuore oltre l’ostacolo, con 4 minuti di speranza da giocare a 7 punti di svantaggio dai partenopei. Savarese addirittura incastra il pallone dalla distanza tra ferro e tabellone, a – 2.00 Esposito firma il -6.  La Partenope si risveglia e conclude approfittando della frenetica ricerca di punti degli avversari, e la gara finisce 52-63.
Coach Savarese commenta amaro la sconfitta: «Siamo stati assenti nei primi due quarti, abbiamo sofferto molto la difesa a zona avversaria, non siamo ancora pronti contro questo tipo di schieramento e non siamo riusciti ad attaccare. Purtroppo pecchiamo in difesa, dove aspettiamo ancora troppo gli avversari senza cercare l’anticipo».

Penisola Basket – Partenope 52-63
Parziali: 10-16, 15-19, 11-14, 16-14.
Penisola – Pane 7, Sguanci 18, Aversano 12, Cocozza 1, Esposito 2, Improta 2, Savarese 10. Coach: Savarese

©Riproduzione Riservata




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *