Vittoria a Battipaglia per Miki Esposito

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Battipaglia – Ultima gara della stagione 2011 per i piloti campani sul circuito del Sele a Battipaglia in provincia di Salerno e ritorno al successo per Michele Esposito.
Anche se con pochi partenti al via del doppio appuntamento, una gara di velocità ed una di formula challenge, Michele “Miki” Esposito è riuscito a precede in ambedue le gare il più blasonato “Zio Aldo”, alias Cataldo Esposito. I driver costieri erano alla guida della stessa barchetta inglese   Radical SR4-Suzuki 1500 messa a disposizione dall’Autosport Sorrento.
Il sodalizio costiero che ha puntato forte sulla vettura d’oltremanica forniva anche il sedicenne Francesco Celentano che ha chiuso sull’ultimo gradino del podio, ma con una motorizzazione di 1300cc. Il giovane driver santagatese ha fatto registrare tempi molto interessanti che ne confermano la crescita.
“Miki” chiude cosi nel migliore dei modi una stagione, quella 2011, che, dopo un avvio particolarmente brillante, sembrava compromessa dopo l’incidente avvenuto  nella gara di Magione del 18 settembre. Il giovane figlio d’arte è stato tenuto lontano da i campi di gara per oltre due mesi, ma in avvio di stagione aveva ottenuto delle ottime prestazioni nel Radical Trophy Speed a cui si sommava la vittoria assoluta nella terza prova del Campionato Italiano di Velocità Sperimentale.
Il risultato di Battipaglia sommato a quello ottenuto al rientro in gara quindici giorni fa nell’ottava edizione del Super Master Racing, sono la conferma che il giovane driver sorrentino ha ripreso il suo “passo” ed è pronto per la stagione 2012.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!