Il San Giovanni Battista : battuto il Toria (16 punti al Massaquano!)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Il San Giovanni Battista, conferma il suo invidiabile ruolino di marcia nelle partite casalinghe, conquistando al Massaquano la quarta vittoria consecutiva, contro un buon Toria (5 vittorie e 1 pareggio in totale).
La gara inizia con le due formazioni che si fronteggiano a viso aperto: entrambe le squadre che cercano la via del gol. Ma è proprio la squadra di casa a passare in vantaggio al 18′ con Gianluca Inserra che conferma il suo ottimo momento di forma condito da 3 gol nelle ultime 3 partite. Il Toria cerca subito la reazione, rendendosi pericoloso con un tiro che  deviato da un difensore sembra essere indirizzato in rete, ma Nik D’Urso con un magistrale colpo di reni riesce a  neutralizzare. Sempre l’estremo difensore rosso-blu è ancora protagonista con una grande parata su calcio di punizione calciato da De Girolamo al 35′. Nella ripresa il Toria si riversa  all’attacco, arrivando al meritato pareggio su colpo di testa dalla corta distanza di Manzo al 65′. Tuttavia cinque minuti dopo ,un travolgente Caccioppoli , dopo un ubriacante azione personale, sferra un tiro velenoso dal limite dell’area battendo nuovamente Pappacena e  riportando la squadra di casa in vantaggio. La formazione valentinese tenta in tutti i modi di pervenire al pareggio,rendendosi più volte pericolosa: al 75′ è ancora De Girolamo ad impensierire D’Urso: ma SuperNik conferma lo stato di grazia negando la segnatura agli increduli ospiti. Nel contempo il SGB non sfrutta gli ampi spazi concessi dal Toria,sciupando favorevolissime occasioni in contropiede,con Inserra e Ruggiero. Dopo i 4 minuti di recupero concessi dal signor Battaglia, il risultato non cambia.
Ancora una vittoria importantissima per il SGB che consolida la propria posizione a centro classifica portandosi a 17 punti, 16 dei quali conquistati in casa. Sarà quindi un buon Natale quello della squadra del presidente Di Palma: il campionato riprenderà l’8 Gennaio 2012.

San Giovanni Battista – Toria   2 – 1

SAN GIOVANNI BATTISTA:D’Urso, Guida, Coppola ( 55′ Di Paola), Di Palma, Starace, Aprea, Piccolo, Caccioppoli, Esposito, Abbruzzese (75 Ruggiero),Inserra (80 Guida L.) – A disp.: De Simone, Iaccarino, Savarese, De Rosa – Allenatore F. Nardo
TORIA:Pappacena, Palumbo, Corrado, Pepe (68 Rainone), Corrado II, Lettieri, Polo (85 Annunziata), Manzo,  Ingenito, De Girolamo, Giordano – A disp. Robustelli, Acanfora, Carbone ,Sirica – Allenatore Longobardi  A.

Arbitro: Battaglia di Ercolano
Reti:
18° Inserra, 70° Caccioppoli (SGB), 65° Manzo (T)
® riproduzione riservata

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

 

 

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!