Giovanissimi Nazionali sconfitti dal Napoli dopo una gara dominata

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Sorrento – Si ferma la corsa dei giovanissimi dopo tre vittorie consecutive. Al Kennedy i rossoneri sono fermati dal Napoli pur avendo al 90′ la possibilità del pareggio con un rigore sbagliato purtroppo da Cappella. Partita dominata comunque dagli uomini di Amato che riceve i complimenti dall’allenatore avversario, che ha ammesso che anche il pareggio sarebbe stato stretto agli ospiti di turno della Ssc.
Dopo qualche occasione dei partenopei nei primi minuti di gara il Sorrento comincia a macinare gioco e trova il vantaggio al 24′ con il suo bomber Marino che con un preciso pallonetto sblocca la gara, che, però, in tre minuti è ribaltata dalle reti di Di Iorio e Bifulco.
Il Sorrento continua a dominare e prova a segnare in altre occasioni con Marino, soprattutto. Nel secondo tempo vero e proprio assedio sorrentino che si conclude al 90′ con il rigore che Marino si procura e che viene calciato da Cappella, che non indovina l’angolo permettendo al portiere di respingere con i piedi la conclusione.
La gara termina con il grande rammarico per gli ospiti di non aver sfruttato le occasioni e di aver concesso quegli unici tre minuti nei quali l’esperienza del Napoli ha deciso il risultato.

Napoli – Sorrento 2-1
Reti: 24′ p.t. Marino (S); 30′ p.t. Napolitano (N); 33′ p.t. Bifulco
Sorrento – Perrino, Vanacore (26′ st Cuomo), Izzo G (8’st Simonte)., Ferraro, Izzo M., Damiano, Battipaglia (15′ st Labriola), Infante (22′ st Alfano), Cavallaro (Cappella), Vitale (26′ st Bisogno), Marino. A disp.: Russo. All.: Maurizio Amato
Napoli – Polverino, Palumbo, Frulio (1′ st Manna), De Simone F., Esposito A. (23′ pt Fontanella), Granata, Bifulco (7′ st Esposito G.), De Simone G. (23′ pt Rossi – 37′ st Metodo), De Iorio (1 st Selva), Lombardi, Napolitano (1′ st Setola). All.: Ciro Muro
Arbitro: Izzo (Torre del Greco)
Espulsi; Polverino (N)
Ammoniti: Palumbo (N) e Ferraro (S)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!