Volley U18M, Apd Carotenuto corsara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Boscoreale – Continua la striscia vincente della Apd Carotenuto che piazza il terzo tre a zero della stagione e continua la sua corsa verso le fasi finali provinciali.
Una gara particolarmente fallosa sopratutto nel primo set da parte della squadra bianco blu che, nel momento topico del match, si riscopre precisa e attenta sfruttando le difficoltà della Vesuvio Oplonti e chiudendo il parziale sul 25-21.
«Abbiamo sbagliato troppe battute e commesso troppi errori in avvio – spiega mister Gargiulo -. Per nostra fortuna nel momento buono siamo migliorati nei fondamentali e sfruttato i loro errori portando a casa un set che poteva farsi complicato».
La squadra cresce con il passare dei punti e nella seconda frazione il livello di battuta, attacco e muro rende difficile le cose per i padroni di casa. La Oplonti è sempre fallosa e permette alla Apd di vincere in tranquillità il secondo e terzo set.
Nella gara contro i boschesi il mago Gabriele Gargiulo piazza una audace mossa dalla panchina. Infatti, lancia dal primo punto il giovane Ermanno Izzo per un febbricitante Astarita. L’opposto lo ripaga con una buona prestazione spinto anche dall’entusiasmo della giovane età.
«Sono contento della mia prestazione e della vittoria della squadra – commenta Izzo -. Potevamo giocare molto meglio. Siamo sulla buona strada per riuscire ad andare alla fase finale delle provinciali e oltre».

Vesuvio Oplonti Volley – Apd Carotenuto 0-3
(21-25; 19-25; 20-25)

Apd Carotenuto: Astarita, Lauro, Staiano, Izzo, Gargiulo (L), Cappiello, Somma, Carotenuto, Densa, Coppola, De Sousa.
Allenatori: Cafiero – Gargiulo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!